Dopo Ballando con le stelle: Samanta Togni e il nuovo fidanzato, Kaspar Capparoni e una nuova fiction

15/05/2011 di Simone Morano

Kaspar Capparoni

Quali sono i progetti di Kaspar Capparoni ora che Ballando con le stelle è finito? E’ lo stesso attore a raccontarli, in un’intervista al settimanale Grand Hotel.

Ho il corpo tutto indolenzito, mi fa male dappertutto: ho bisogno di altre due settimane per riprendermi dalle fatiche della trasmissione. E poi l’età comincia a farsi sentire. Ma per fortuna ho tutto il tempo per recuperare, i miei progetti sono a media e lunga scadenza.

Capparoni prosegue:

Ma anche con le ossa rotte rifarei tutto dall’inizio. E’ stata un’esperienza unica che dal punto di vista umano mi ha regalato molte emozioni: indimenticabile. Adesso potrò andare al parco con i miei cani, andare in vacanza con i miei re figli e con mia moglie (Veronica Maccarone, ex schedina di Quelli che il calcio, ndr), prima di iniziare una nuova fiction, il cui progetto per ora è ancora top secret, e uno spettacolo a teatro al quale sto lavorando insieme con Luca Ward.

Diversi, invece, i progetti per Samanta Togni, che per almeno qualche giorno si dedicherà al suo nuovo fidanzato: si tratta del politologo leccese Nicola Paparusso, 47 anni. La Togni spiega:

Ho fatto conoscere Nicola a mio figlio Edoardo: capisce tutto e voglio che sia coinvolto completamente nella mia vita. Fa una vita rilassata, ma è comunque la persona più importante per me.

Paparusso è un uomo impegnato, e presiede la onlus Mamma Italia, che si dedica a mamme e bambini in difficoltà, e ha preso il posto di Stefano Bettarini nel cuore di Samanta.

COMMENTI