Don Matteo 12 dal 9 gennaio, parla Terence Hill: “Personaggio senza fine”

24/12/2019 di Valentina Gambino

Don Matteo

Il 9 gennaio torna su Rai1 Don Matteo, la stagione è la numero 12 e gli anni trascorsi dalla prima puntata sono la bellezza di venti. Terence Hill non si è ancora stancato del suo prete detective e delle due indagini rigorosamente in bicicletta.

Don Matteo 12 torna dal 9 gennaio, parla Terence Hill

Le voci di un’ultima stagione erano state molto insistenti e credibili, sembrava che Terence Hill volesse chiudere questo capitolo, come già fatto col forestale Pietro Thiene di Un passo dal cielo e invece no. A sorpresa in una intervista a Tv Sorrisi e Canzoni l’attore divide le carte e annuncia:

Fermo restando che sarà la Rai a decidere, per quanto mi riguarda sono pieno di entusiasmo e carico di energia. Don Matteo, grazie alle caratteristiche del protagonista, potrebbe andare avanti all’infinito. Don Matteo è una figura epica, un po’ come Trinità. Non ha passato, non ha parenti, non si sa da dove venga né dove vada. È il personaggio perfetto per una serie senza fine.

Ultimo indizio sul fatto che è veramente intenzionato a continuare arriva dal definitivo trasferimento in Italia. Le riprese di una stagione durano 9 mesi e lasciare la sua casa in Massachusetts appariva inevitabile. Terence Hill a 80 anni ha ancora voglia di sperimentare, senza fermarsi mai. Alla domanda della giornalista se butterebbe giù dalla torre Trinità o il prete detective, decide di buttarli entrambi “così inventiamo un personaggio nuovo”, conclude.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI