Domenica In, anticipazioni 1 dicembre 2013: Dario Franceschini da Massimo Giletti, Mario Biondi da Mara Venier

01/12/2013 di Valentina Gambino

Rieccoci con le anticipazioni relative al nuovo appuntamento con Domenica In, il programma in onda anche oggi, domenica 1 dicembre 2013 sulla rete ammiraglia di casa Rai a partire dalle 14 e condotto da Massimo Giletti con la sua Arena fino alle 16.30 e successivamente da Mara Venier. Dopo le anticipazioni relative al nuovo appuntamento con Domenica Live (clicca qui per leggere l’articolo) e un grande interrogativo (Barbara d’Urso intervisterà in studio la compagna dell’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi?), cerchiamo di capire quale saranno gli ospiti della coppia Giletti-Venier.

L’ appuntamento con Domenica In aprirà i battenti dalle 14 e ci terrà compagnia fino alle 16.30 con L’Arena di Massimo Giletti, “protagonista” indiretto ieri sera durante la semifinale di Ballando con le stelle 9 in quanto, la conduttrice Milly Carlucci ha accolto la sua “mozione”, durante la terzultima puntata che riguardava le “sorti” di Anna Oxa, invitando il programma a far votare da casa per un possibile rientro in gara della cantante. Come ben sapete però, la Oxa a prescindere da tutto, ieri non ha potuto ballare (clicca qui per leggere l’articolo).

Come vi dicevamo, le anticipazioni relative a Domenica In sono davvero poche ma, quello che possiamo dirvi è che Massimo Giletti ospiterà Dario Franceschini; il ministro per i Rapporti con il Parlamento infatti, sarà protagonista dello spazio dedicato a: I protagonisti. Mentre Mara Venier darà spazio al cantante e compositore catanese, Mario Biondi che con la sua voce calda e passionale in stile Barry White farà emozionare il pubblico presente in studio ma anche da casa.

Il nuovo appuntamento con Domenica In è quindi rinnovato a partire dalle 14 in onda come sempre su RaiUno.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI