Dolci dopo il tiggì, il talent show per giovani pasticcieri, da oggi 8 settembre in diretta con Antonella Clerici

08/09/2014 di Emanuela Longo

Per Antonella Clerici, quella di oggi, lunedì 8 settembre 2014, sarà una giornata di grandi esordi: non solo la nuova stagione de La Prova del Cuoco le cui novità potrete trovarle all’interno di questo articolo, ma anche di un programma nuovo di zecca, un’appendice dopo il telegiornale dal titolo Dolci dopo il tiggì, giusto per parafrasare Renzo Arbore. Anche in questo caso, la padrona di casa Antonella Clerici ha a lungo parlato sul nuovo programma sulle pagine del settimanale Tv, Sorrisi e Canzoni: ecco cosa ha raccontato e quali sono le anticipazioni e le novità di Dolci dopo il tiggì.

Il titolo iniziale del programma sarebbe dovuto essere I dolci di Antonella, titolo che però non è entrato mai nelle grazie della Clerici che ha chiesto così di cambiarlo, “perché non mi piacciono i titoli autoreferenziali” ed anche perché in un futuro, se il programma dovesse avere successo potrebbe condurlo anche qualcun altro. “E poi avevo bisogno di dare un appuntamento preciso alle persone a casa: in questo modo sanno che dopo il telegiornale c’è una pagina dolce in tv”, ha commentato ancora Antonella.

Ma in che cosa consiste la trasmissione in onda su RaiUno a partire dalle ore 14:00? “Si tratta di un talent show per giovani pasticcieri tra i 20 e i 33 anni”, ha anticipato la Clerici, sottolineando la grande differenze rispetto ad altri show simili: la diretta. Lo stile sarà quello de La Prova del Cuoco: “Non sarà tutto perfetto e edulcorato, ma carino e divertente”. Sono 40 i minuti a disposizione dei concorrenti, durante i quali ovviamente non potranno essere realizzati dolci troppo complessi ma ricette che i telespettatori potranno riproporre con semplicità.

In merito alla gara all’interno di Dolci dopo il tiggì, ecco quali sono le regole: 40 pasticcieri si sfideranno in due tornei, di cui la prima metà fino a Natale (con relative ricette natalizie) e la seconda metà dalla Befana in poi. Ogni settimana si sfideranno due concorrenti fino al venerdì, giorno nel quale sarà decretato il vincitore che, dalla settimana successiva dovrà sfidare un nuovo concorrente. In palio, il denaro utile ad aprire un proprio laboratorio di pasticceria. A giudicare i concorrenti saranno i pasticceri stellati: Sal De Riso, Luca Montersino e Ambra Romani, oltre all’esperto di cioccolato Guido Castagna, ma non mancheranno altri pasticcieri pronti a dare il proprio giudizio oltre che assaggiatori a sorpresa.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI