Diodato, Eurovision Song Contest: rappresenterà l’Italia dopo la vittoria di Sanremo

09/02/2020 di Valentina Gambino

Diodato rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020

Diodato rappresenterà l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020 in programma a Rotterdam. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2020 con la sua bellissima “Fai rumore”, l’artista di Taranto accede di diritto all’evento musicale più visionato al mondo che andrà in scena nei Paesi Bassi dal 12 al 16 maggio.

Diodato vola all’Eurovision Song Contest

Considerando che l’Italia è uno dei cinque paesi Big, Diodato avrà l’occasione di fare conoscere la sua musica esibendosi durante la finale che si terrà all’Ahoy Arena sabato 16 maggio.

L’artista di Taranto si giocherà la possibilità di portare di nuovo l’Italia al primo posto a distanza di 30 anni dall’ultima vittoria all’Eurovision Song Contest targata Toto Cutugno, che nel 1990 ha vinto con la canzone “Insieme: 1992”. Lo scorso anno ci era andato vicino Mahmood, che dopo il trionfo all’Ariston ha conquistato il secondo posto con “Soldi”.

Le prime dichiarazioni dopo la vittoria

Diodato si sta godendo la vittoria della 70esima edizione del Festival di Sanremo. Un trionfo il suo, che ha dedicato alla propria famiglia e all’intera squadra di lavoro, ma anche “alla mia città, a Taranto, per la quale bisogna fare rumore e che lotta perché c’è una situazione insostenibile”. Il cantante ha anche detto di “poter aiutare il Primo maggio di Taranto (di cui è direttore artistico, ndr) coinvolgendo altri artisti per aiutare una città che vive una situazione inaccettabile oltre che insostenibile”.

Intervistato da TGCom24, Diodato ha ufficializzato la sua partecipazione all’EuroVision Song Contest:

Non ho niente da fare in quei giorni… ci vado! Battute a parte, sono felice di portare la musica italiana in giro nel mondo, si deve fare squadra, dobbiamo tornare ad essere esportatori di musica a livello Internazionale.. Abbiamo una forza che, come insegnava Domenico Modugno è molto riconoscibile, andrò sempre a lavorare all’estero ogni volta che me lo chiederanno…

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI