Denise Pipitone non è Olesya: Selvaggia Lucarelli attacca Barbara d’Urso – VIDEO

08/04/2021 di Valentina Gambino

Denise Pipitone non è Olesya

Proprio ieri abbiamo scoperto che Olesya Rostova non è Denise Pipitone dopo l’assurdo trattamento riservato all’avvocato di Piera Maggio in collegamento con la tv russa. Selvaggia Lucarelli su Twitter, ha espresso il suo punto di vista nei confronti della televisione italiana prendendo come esempio Barbara d’Urso.

Ma soprattutto, la tv italiana che dà lezioni a quella russa? L’avvocato che “noi in Italia queste cose non le facciamo?”. Non è che se vi mascherate meglio, siete meglio di lei, eh?

Queste le parole di Selvaggia che facevano riferimento alla storia di Paola Caruso alla ricerca della madre naturale con tanto di esito in diretta tv dentro l’ascensore di Live Non è la d’Urso.

Secondo me è un po’ differente la cosa. Paola Caruso ha sempre fatto lo “show” anche quando era incinta rivelando l’identità del padre di suo figlio sempre in diretta dalla d’Urso in maniera volontaria per amore di “fama”.

Piera Maggio, invece, ha sempre mantenuto un basso profilo cercando solo ed esclusivamente Denise Pipitone lasciando da parte (giustamente) tutto questo show.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI