Denise Pipitone, la mamma Piera Maggio e l’appello sui social: “Video e foto pubblicati senza consenso!”

13/08/2021 di Emanuela Longo

Denise Pipitone, Piera Maggio

Il caso di cronaca relativo alla piccola Denise Pipitone ha visto sempre in prima linea la mamma Piera Maggio, la quale dopo 17 anni non si è mai arresa di fronte al desiderio di poter finalmente conoscere la verità su quanto accaduto all’amata figlia. La donna in questi anni ha sempre cercato di difendere la privacy della sua famiglia e soprattutto del figlio Kevin, nonostante la grande esposizione mediatica. Qualcosa però non sarebbe andato per il verso giusto.

Denise Pipitone, mamma Piera Maggio: appello social

Nelle passate ore Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, si è trovata a vivere uno dei rari momenti di gioia degli ultimi anni. Il figlio Kevin ha compiuto il grande passo convolando a nozze. Un momento che Piera avrebbe voluto vivere in totale riservatezza ma che a quanto pare così non è stato.

Una delle sue collaboratrici, infatti, attraverso la pagina ufficiale di Piera Maggio ha svelato un fatto increscioso lanciando così un appello:

Purtroppo sono state rese pubbliche dei video e foto del matrimonio del figlio di Piera Maggio, senza il consenso dei diretti interessati. Come ben sappiamo, spesso succede che dei followers, profili, pagine ecc.. su vari social network copiano il materiale e lo ripubblicano! Infatti, voilà la diffusione sui Social.

La donna ha sottolineato come si trattava di momenti ed immagini molto intimi che Piera avrebbe voluto non venissero resi pubblici. Da qui un appello importante:

Sappiamo benissimo tutti, che Piera Maggio in tutti questi anni, ha sempre cercato di proteggere la privacy di suo figlio ed era quello che avrebbe voluto che fosse stato anche adesso. Quindi, chiediamo gentilmente di eliminare tutti i video e foto del matrimonio dai social network.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI