“Delia complice di tutto”, la mamma di Soleil demolisce Alex Belli “traditore e bugiardo”

22/12/2021 di Emanuela Longo

Alex Belli e mamma di Soleil Sorge

Quanto accaduto nella Casa del GF Vip tra Soleil Sorge e Alex Belli continua ad essere l’argomento centrale sia dentro che fuori dalla Casa, nonostante più di qualche Vippona sia ormai stufa. Ad intervenire è stata nuovamente la mamma di Soleil, Wendy Kay, che tra le pagine del settimanale Chi è tornata a parlare della figlia e dell’ex attore di CentoVetrine.

Wendy, mamma di Soleil commenta cosa è accaduto con Alex Belli

La donna si è detta preoccupata per la figlia Soleil Sorge e ha svelato anche quali sono state le sue sensazioni rispetto ad Alex Belli ed alle sue parole dette alla figlia nel corso della sua permanenza nella spiatissima Casa di Cinecittà. Tra le pagine del settimanale diretto da Alfonso Signorini ha commentato:

Mi preoccupo quando vedo che ce l’hanno tutti con lei, non dormo la notte. Alex Belli? All’inizio ero molto confusa perché lui continuava a parlare di quanto si amassero, ma questo grande amore io non lo vedevo, non vedevo lo stesso trasporto negli occhi di Soleil. Poi, quando è entrata Delia, mi è stato tutto chiaro: era la trama del film.

La mamma di Soleil ha anche svelato cosa sarebbe accaduto a suo dire sotto le lenzuola tra la figlia e Belli:

Per me hanno fatto semplicemente una chiacchierata. Se io fossi stata la moglie di Alex? Ma tesoro, lei è complice di tutto, avevano un piano dall’inizio, secondo me hanno anche chiamato i paparazzi per fotografare Delia con un altro. Chi è più bravo come attore? Alex alla grande, Delia non sa recitare, è troppo esagerata, l’unica cosa che può fare è entrare nel film di altri.

Quindi Wendy ha letteralmente demolito Alex commentando:

Lui si innamora ogni giorno, è uno che tradisce un giorno sì e un giorno no, è pieno di talenti e di creatività e non si accontenta di una sola donna. È innamorato di sé e della storia che racconta, è talmente bugiardo che ha creduto a se stesso. […] Lo trovo senza stile. […] Soleil doveva allontanare Alex subito, appena è iniziato questo teatrino. Forse sentiva tutti contro e le faceva bene avere un appoggio emotivo e psicologico.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI