Dayane Mello, Rosalinda Cannavò invita a non votarla alla Fazenda: “E’ vittima di stupro, siate meno egoisti”

30/09/2021 di Emanuela Longo

Dayane Mello

Il caso di Dayane Mello, presunta vittima di stupro nel reality A Fazenda 13, in Brasile, continua ancora a fare molto rumore. Rosalinda Cannavò è tra coloro che si è schierata con forza in suo supporto. Per l’ex inquilina del GF Vip, ciò che conta in questo momento è vedere l’amica Dayane fuori da quel programma, in salvo dopo quanto subito e di cui ancora non ne sarebbe totalmente cosciente.

Dayane Mello, l’appello di Rosalinda Cannavò

Mentre in queste ore è in corso in televoto affinché possano salvare Dayane Mello e farla restare nel reality brasiliano, Rosalinda Cannavò segue il suo cuore ed invita a non salvarla. Un gesto dettato dalla volontà di fare il vero bene di Dayane e tirarla fuori da quel programma che finora non l’avrebbe affatto salvaguardata.

Ecco allora che, condividendo ancora il video che in questi giorni ha fatto il giro del web, Rosalinda ha invitato a riflettere e ad agire solo per il bene di Dayane Mello, scrivendo:

Perchè votare per farla rimanere dentro? Non c’è show, gioco, soldi che tengano di fronte ad un crimini del genere. Molti di voi si stanno rendendo conto che di fronte avete una donna che è stata vittima di uno stupro e nemmeno lo ricorda? E che il programma, per il quale votate affinché non esca, non le ha raccontato la verità, non le ha dato la possibilità di parlare con un legale, uno psicologo e un medico? Mettetevi una mano sul cuore e siate meno egoisti.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI