“Carlo Beretta? Ecco come mi ha lasciata…”, Dayane Mello fiume in piena al GF Vip (VIDEO)

20/11/2020 di Valentina Gambino

Dayane Mello e Carlo Beretta

Dayane Mello, nella Casa del Grande Fratello Vip, è tornata a parlare dell’ex fidanzato Carlo Beretta, svelando come è stata lasciata. “Diceva di amarmi, poi mi ha lasciato per telefono”. Attualmente il rampollo, come ben sapete, è legato a Giulia De Lellis.

GF Vip, Dayane Mello: “Carlo Beretta? Ecco come mi ha lasciata…”

Con lui ho imparato che quando tu stai male devi contare solo tu stessa, né sul fidanzato né su nessuno. Nemmeno davanti a un lutto. Forse lui non aveva la maturità. Io ero a Miami a lavorare, la relazione era finita per telefono ma gli ho detto che volevo sentirlo quando sarei tornata. Ho pensato a lui tutti i giorni, piangevo. Quando sono tornata a Milano lui non mi ha mai chiamato. Mi diceva che mi amava 15 volte al giorno e mi ha lasciato per messaggio. Non ha avuto il coraggio di dirmi “Sai, è meglio che le nostre vite si separino perché abbiamo 8 anni di differenza”, di fare un confronto e guardarmi negli occhi.

Dayane si è confidata con l’amica Rosalinda Cannavò, raccontando la sua storia con Carlo Beretta iniziata nel 2017, quando lui aveva appena 20 anni. Dopo 7 mesi lontani, la Mello cercò di riconciliarsi con lui:

Gli ho proposto di dare una seconda opportunità alla nostra relazione, anche per chiuderla come si doveva. Lui era in ospedale per un’intossicazione col pesce, sono andata a trovarlo due volte e non mi ha detto nulla. Lo rivedo con sua mamma a un evento a Milano, vengono a salutarmi e lui mi dice “Dormi con me stanotte?”. Non ho dormito con lui. Non mi ha valorizzato ma ha giocato con i miei sentimenti. Poi ci siamo visti… e poi basta, è finita.

Dayane ha descritto Carlo come un bravo ragazzo che adesso è “scatenato”. La modella poi, ha confidato di avere messo da parte la figlia Sofia per dare spazio alle relazione d’amore:

Ho un trauma enorme. Ho conosciuto dei ragazzi in questi due anni ma non sono riuscita ad affezionarmi. Non ho mai vissuto una delusione d’amore così. In due anni ho rinunciato a tante cose per stare con lui… anche a momenti con mia figlia. Ho tanti rimpianti per aver lasciato spesso Sofia.

In quei sette mesi in cui non c’era sono stata molto con Sofia e ho capito tante cose, ho imparato che devo valorizzarmi. Starti vicino quando tu stai bene è facile, ma se un uomo molla quando tu stai male non è bello. I miei uomini mi hanno amata tanto, non sapevo cosa volesse dire soffrire per amore. Sette mesi a piangere e a sognarlo tutti i giorni, avevo una gelosia possessiva.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@dayanemellofan)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da (@dayanemellofan)

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI