Dagli anni ’80 con furore, tornano i Visitors, su Joi

04/03/2010 di Valentina Gambino

Dopo 25 anni di assenza tornano in tv i Visitors, con “V”, remake del famosissimo telefilm degli anni Ottanta creato dal regista e sceneggiatore Kenneth Jhonson, che lasciava incollati ai teleschermi infiniti telespettatori.

Lo scorso novembre il debutto negli Stati Uniti è stato decisamente vincente, 14 milioni di telespettatori è stato il risultato più che vittorioso che l’ABC (la rete che lo ha trasmesso) si sia portato a casa fin dai tempi di Lost. Gli episodi della prima serie andranno in onda questa sera su Joi (rete in digitale terreste di Mediaset Premium) a partire dalle ore 21.

Cambiano i tempi e con essi anche i “modi” degli alieni, che per l’occasione, arriveranno sulla Terra con enormi astronavi al seguito. Nonostante lo scopo sia sempre lo stesso: una invasione terreste da parte di Visitatori, arrivati da un pianeta più evoluto e sbarcati sulla Terra apparente in segno di pace.
Arrivati da noi con uno scopo ben preciso: agguantare un minerale terrestre in cambio di vaccini per patologie gravi. Non sono in divisa e sembrano dei manager, capitati dalla bella aliena Anna, comunicano attraverso le armi del marketing. Tra gli altri protagonisti: l’ambizioso giornalista Tv Chad Decker, l’agente dell’FBI Erica Evans e un sacerdote.

Questa prima stagione è composta da 13 episodi, Joi manderà in onda i primi 4 episodi della serie, per le restanti puntate bisognerà aspettare fino all’autunno.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI