Da stasera La Nuova Squadra – Spaccanapoli, dedicata a Pietro Taricone

14/01/2011 di Simone Morano

La Nuova Squadra - Spaccanapoli

Ritorna questa sera su Raitre il team de La squadra, nella nuova serie intitolata La Nuova Squadra – Spaccanapoli (nella foto). Con essa, riprende anche la collaborazione tra la terza rete e la Polizia di Stato, collaborazione che era stata interrotta nel momento in cui la fiction aveva inserito nella storia poliziotti corrotti e personaggi ambigui. A spiegarlo è Maurizio Masciopinto, responsabile delle relazioni esterne della Polizia:

La televisione, così come il cinema, rappresenta per noi un canale strategico. Tuttavia, il rapporto si era interrotto poiché un’organizzazione come la nostra, con più di centomila uomini al servizio del bene, non poteva accettare che si parlasse solo di polizia corrotta.

Aggiunge Francesco Nardella, dirigente di Rai Fiction:

Questa volta raccontiamo di criminali che indossano abiti eleganti e scarpe inglesi, che non parlano il dialetto napoletano e che abitano in case lussuose.

La nuova serie de La squadra è dedicata a Pietro Taricone, che aveva fatto parte del cast della fiction, e annovera tra i propri protagonisti Rolando Ravello, Irene Ferri, Francesco Siciliano, Francesco Pannofino e Tony Sperandeo.

Le nuove gesta dei poliziotti e della poliziotte del commissariato Spaccanapoli saranno direttamente coinvolte nelle azioni di narcotrafficanti di un cartello colombiano molto potente, che hanno decretato di fare di Napoli il punto di partenza per lo smercio della droga in tutto il Vecchio Continente, potendo contare sull’appoggio di un boss campano che non si fa scrupoli.

Stasera vedremo se l’Auditel premierà attori e sceneggiatori di una fiction che per molto tempo ha rischiato di essere soppressa definitivamente.

COMMENTI