Cristiano Malgioglio, lite con Chiambretti “Morgan genio? Dovrebbe vergognarsi!”, e lascia lo studio

20/02/2020 di Emanuela Longo

Cristiano Malgioglio

La lite tra Morgan e Bugo ha scatenato anche l’ira di Cristiano Malgioglio, ieri a La Repubblica delle donne, il programma di Rete 4 condotto da Piero Chiambretti. E proprio tra il conduttore ed il paroliere si è scatenata una discussione che ha portato l’artista ad abbandonare lo studio e a non rimetterci più piede. Ma cosa è successo?

Cristiano Malgioglio lascia lo studio dopo lite con Chiambretti

Durante il commento della lite tra Morgan e Bugo, Cristiano Malgioglio ha abbandonato lo studio de La Repubblica delle donne, dopo una accesa discussione con il padrone di casa e con il suo ospite. In studio era presente anche Arturo Artom, imprenditore ed amico di Morgan nonché colui che avrebbe ripreso gli attimi precedenti alla lite.

Ma cosa ha fatto alterare così tanto Chiambretti al punto da decidere di lasciare la trasmissione senza possibilità di ritorno? La parola “genio” usata da Artom e da Chiambretti per definire il cantautore di Monza:

Lei che lo definisce genio, a mio avviso dovrebbe vergognarsi. I geni sono altri: Mozart, Beethoven, Wagner. Mi dice una canzone di Morgan che noi tutti ricordiamo?

Artom e Chiambretti hanno ovviamente preso le difese di Morgan contestando le parole di Malgioglio che ha rincarato la dose prendendosela proprio con il conduttore:

Quando si parla di musica, lei mi deve fare parlare, perché è l’unico argomento che conosco benissimo!

La polemica è quindi andata avanti fino alla decisione del paroliere di lasciare lo studio.

CLICCA QUI PER RIVEDERE IL VIDEO

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI