Criminal Mind: Suspect Behavior: una nuova serie dal 19 Maggio su FoxCrime

18/05/2011 di Caterina Cerretani

Dal 19 Maggio in prima visione assoluta FoxCrime trasmette Criminal Mind: Suspect Behavior, lo spin-off della ormai famosissima che vede come protagonista il premio Oscar Forest Whitaker.

La serie è stata presentata nel diciottesimo episodio della quinta stagione di Criminal Mind: Aaron Hotcner e la sua squadra di Quantico per un difficile caso a San Francisco, collaborano con un nuovo team di agenti BAU che stanno lavorando ad un altro caso che ha degli elementi in comune con il loro.

Sam Cooper (Forest Whitaker) è a capo del Red Cell, una squadra speciale di profiler del BAU che operano al di fuori delle strutture di Quantico e gestiscono i crimini in maniera diversa e non formale, indagando con metodi controcorrente e scavalcando spesso la burocrazia che rallenta le indagini tradizionali.

I Red Cell sono: Jonathan Simms (Michael Kelly), il “profeta”, un ex detenuto che, una volta uscito di prigione per aver ucciso un poliziotto, ha deciso di cambiar vita abbracciando la filosofia Zen, Mick Rawson (Matt Ryan), ex soldato speciale inglese, è un cecchino infallibile e agente molto determinato, Gina La Salle (Beau Garrett), giovane e carina, sa farsi valere e ha la capacità di entrare nella mente degli assassini, Beth Griffith (Janeane Garofalo), ultima arrivata nella squadra, è sicura e schietta.

Il gruppo di agenti si troverà a risolvere difficili casi di omicidio e a smascherare pericolosi serial killer cercando di immedesimarsi nelle loro menti criminali.

Non perdetevi il nuovo team di profiler dal 19 Maggio tutti i giovedì alle 21,00 su FoxCrime.

COMMENTI