Coronavirus, Nicola Porro torna in tv: “Io fortunato, mia forma non mortale” – VIDEO

07/04/2020 di Emanuela Longo

Nicola Porro

Nicola Porro, dopo essere guarito dal Coronavirus, ha fatto ritorno in tv ripartendo dalla sua Quarta Repubblica, il programma di Rete 4. Nella sua ripartenza il giornalista non poteva non fare accenno alla malattia che lo ha costretto all’isolamento ed al suo stop forzato dalla tv. Ecco quali sono state le sue prime parole dopo aver combattuto e vinto la sua battaglia contro il Coronavirus.

Nicola Porro torna in tv dopo il Coronavirus

Ha destato non poca preoccupazione Nicola Porro, dopo la notizia di essere risultato positivo al Coronavirus. Oggi il giornalista e conduttore Mediaset può dirsi definitivamente guarito e in occasione del suo ritorno in tv ha commentato brevemente cosa ha rappresentato per lui la malattia:

Ho trascorso qualche brutto giorno, sono stato male. E’ veramente poco importante quello che mi è successo e non me parleremo troppo, però è importante dire che mi sono sentito fortunato, almeno per tre motivi che valgono per me ma che io considero importanti per tutti.

In apertura di puntata di Quarta Repubblica, Nicola Porro non ha nascosto la sua emozione e la sensazione di sentirsi davvero fortunato:

Il primo motivo è che il Coronavirus a me, come ad altre persone, ha preso in una forma non mortale.

Si è poi detto fortunato anche per il fatto di poter svolgere il lavoro che ama mentre molti italiani purtroppo sono costretti a casa. Quindi ha proseguito con le ragioni per le quali si reputa fortunato:

E poi sono fortunato, e lo voglio dire con grandissima chiarezza a tutti voi che mi ascoltate da casa, perché io ho fatto i test e ho saputo di avere questa malattia. E dopo che l’ho affrontata ho avuto ulteriori test per certificare che era certamente finita e oggi non posso contagiare altri.

Il riferimento è probabilmente alle polemiche sollevate ma molti cittadini che a differenza sua non hanno potuto avere accesso al test del tampone in grado di confermare il loro stato.

CLICCA QUI PER IL VIDEO

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI