Coronavirus, Nicola Porro come sta? Aggiornamenti, “ecco la mia quarantena”

15/03/2020 di Emanuela Longo

Nicola Porro, Coronavirus

Nicola Porro, il conduttore di Quarta Repubblica contagiato da Coronavirus, finalmente sta meglio. A distanza di una settimana dai primi sintomi, Porro ha aggiornato sulle sue condizioni di salute in collegamento alla trasmissione Live Non è la d’Urso, in onda su Canale 5. Il giornalista ha voluto raccontare la sua quarantena dopo la scoperta della sua positività.

Nicola Porro e il Coronavirus: come sta?

Finalmente sorridente e con meno tosse rispetto a come lo avevamo visto nei suoi precedenti video, Nicola Porro ha aggiornato Barbara d’Urso e i suoi telespettatori sulla sua attuale situazione. Ed ha spiegato rispetto alla sua quarantena:

Ora sto meglio. Se reagite come me al coronavirus, rimanete da soli a casa in quarantena. Quando la febbre sale oltre 38 gradi, prendetevi una tachipirina e controllatevi l’ossigeno nel sangue: solo se scende sotto 90 chiamate gli ospedali. Altrimenti no, non vanno intasati.

Porro ha poi spiegato come ha scoperto della positività e come ha affrontato la malattia in questi giorni, nonostante la solitudine:

Non stavo tanto bene domenica, ho chiamato lo Spallanzani perché già si parlava di quarantena e il giorno dopo avrei avuto la trasmissione, mi hanno detto di fare il tampone e sono andato: lì era tutto perfetto, ognuno sa cosa fare.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Famose ‘na spremuta #coronarvirus #alimentazione #arance

Un post condiviso da Nicola Porro (@nicolaporro) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI