Come sta Stefano Tacconi? Ricoverato in prognosi riservata dopo grave malore

23/04/2022 di Emanuela Longo

Stefano Tacconi

Come sta Stefano Tacconi dopo il ricovero d’urgenza nel pomeriggio di oggi, 23 aprile 2022? C’è grande preoccupazione per lo stato dell’ex portiere e capitano della Juventus, attualmente ricoverato nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria, in prognosi riservata.

Stefano Tacconi colto da malore: come sta?

Secondo quanto reso noto da L’Unione Sarda nell’edizione online, Stefano Tacconi sarebbe stato colto da un grave malore nella giornata di oggi mentre si trovava ad Asti. 

Dalle prime notizie, pare che l’ex portiere avesse trascorso la serata di ieri ospite degli organizzatori delle “Giornate delle Figurine”, raduno dei collezionisti nell’Astigiano. Una cena benefica al fine di raccogliere fondi  da destinare al comitato locale della Croce Rossa Italiana. Successivamente Tacconi avrebbe concluso la serata in compagnia del figlio in una discoteca nel centro di Asti. 

Già nella notte avrebbe però accusato i primi malesseri e questa mattina è stato condotto al pronto soccorso del “Cardinal Massaia”, ad Asti. Dopo le prime cure però i medici hanno ritenuto opportuno il trasferimento nel nosocomio di Alessandria.

Stando a quanto reso noto da Virgilio Sport, si parlerebbe di ischemia cerebrale. In serata dovrebbe essere emesso un bollettino medico. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Stefano Tacconi (@tacconistefano_official)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI