Clizia Incorvaia e la “cherofobia”, Paolo Ciavarro spiazza: “Voglio essere il tuo errore”

17/04/2020 di Valentina Gambino

Clizia Incorvaia vuole sconfiggere la “cherofobia”. Gli estimatori di X Factor avranno già sentito questo termine: è il titolo della canzone di Martina Attili. La ex di Francesco Sarcina, “rispolvera” la parola per l’occasione con un particolare pensiero.

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro
Clizia e Paolo

Clizia Incorvaia: “Scacciare la cherofobia”, la risposta di Paolo Ciavarro

Primo proposito rinnovabile 365 giorni all’anno: commettere errori di felicità e scacciare via la cherofobia.

Scrive Clizia. La risposta di Paolo Ciavarro non si fa attendere:

Voglio essere il tuo errore.

Sebbene, a causa dell’emergenza coronavirus, Paolo Ciavarro e Clizia Incorvaia usciti dalla casa del Grande Fratello Vip non possano ancora vedersi, pare che siano innamoratissimi a giudicare dal commento dolcissimo che le ha lasciato il suo riccioluto fidanzato.

Cos’è la cherofobia?

La cherofobia è la paura della felicità, gli individui che sono soggetti a questo atteggiamento schivano intenzionalmente le esperienze che richiamano emozioni positive o di gioia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Primo proposito rinnovabile 365 giorni all’anno: commettere errori di felicità e scacciare via la cherofobia💓

Un post condiviso da Clizia Incorvaia (@cliziaincorvaia) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI