Ciao famiglia! Chiusura col botto per Un Medico in Famiglia 6

24/11/2009 di Elena Tocci

Un valzer che ha coinvolto l’intero cast. E’ con questa scena che si conclude la seguitissima serie di “Un medico in famiglia 6”, popolare fiction in onda su RaiUno da diversi anni. Un finale scoppiettante sia per le rocambolesche situazioni che hanno avvicendato i protagonisti, conclusesi tutte positivamente, che per gli ascolti che hanno sbaragliato i pur agguerriti concorrenti.

L’ultima puntata, andata in prime time, è stata seguita da più di 8 milioni di spettatori: il primo episodio “Ci vorrebbe un amico” ha registrato il 30,73% di share e 8.862.000 telespettatori mentre il secondo, “Fuga d’amore”, 8.333.000 e 33,99%. Un ottimo risultato, più che meritato, sia per la eccezionale sceneggiatura che per la bravura dei personaggi, entrati di diritto nell’Olimpo dei nostri preferiti. Per citarne alcuni ricordiamo nonno Libero (Lino Banfi), il papà-medico Lele Martini (Giulio Scarpati) e Maria, figlia di Lele (Margot Sikabonyl). Un cast che si è definito una famiglia sia fuori che sul set.
La tv dei buoni sentimenti dunque batte, e di gran lunga, quella dei cattivi, o meglio dire la casa delle sicurezze batte quella delle insicurezze, il Grande Fratello. La puntata di ieri dell’Occhio che Spia, si è dovuta sottomettere alla scelta degli spettatori italiani. Il programma di Canale5, condotto dalla sempre impeccabile Alessia Marcuzzi (attuale compagna di uno dei protagonisti di “Un medico in famiglia”, Pietro Sermonti) ha totalizzato uno share del 21,79%, 12 punti in meno della serie di RaiUno, ed è stato seguito da 4.977.000 telespettatori.

Dopo un tale successo, i produttori sono già al lavoro per la settima serie, dove secondo alcune voci, non vi sarà più la presenza di Lino Banfi intenzionato a lasciare la fiction.

COMMENTI