Chiara Ferragni finisce dentro una polemica che riguarda il nuovo album di Fedez: ecco cosa è successo

27/11/2021 di Valentina Gambino

Chiara Ferragni e Fedez

Ieri, venerdì 26 novembre, è uscito “Disumano”, il nuovo album di Fedez. Chiara Ferragni, per supportare il marito, ha postato una frase di una sua nuova canzone ma, involontariamente, è finita al centro delle polemiche tanto da cancellare tutto.

Chiara Ferragni finisce dentro una polemica che riguarda il nuovo album di Fedez

Tra i brani che hanno creato maggiore scompiglio c’è anche “La Cassa Spinge 2021” (remake della hit underground La cassa spinge come spinge tuo marito di DumbBlonde ft. Crookers e Dargen D’Amico). 

Nel featuring con Myss Keta e Dargen D’Amico, c’è una frase che dice: “Meglio che una cagna viva che una gatta morta”, condivisa pure da Chiara Ferragni

Naturalmente, in questa epoca di tuttologi del web e timorati di dio, gli haters hanno cavalcato “indemoniati” la nuova polemica, costringendo l’imprenditrice digitale a cancellare tutto.

La Ferragni è sempre dalla parte delle donne e quella è solamente una frase di una canzone: volete imparare a contestualizzare le cose oppure no? 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI