Chi l’ha visto, speciale su Viviana Parisi e Gioele: Federica Sciarelli “mi ricorda caso Provvidenza Grassi”

18/08/2020 di Emanuela Longo

Chi l'ha visto, Federica Sciarelli

Nella prima serata di oggi la trasmissione Chi l’ha visto torna ad essere operativa andando in onda con uno speciale condotto da Federica Sciarelli, rigorosamente in diretta su Rai3 a partire dalle ore 21.20 circa. Al centro della serata il caso di Viviana Parisi e del piccolo figlio Gioele. La donna, purtroppo, è stata ritrovata cadavere a cinque giorni dalla sua sparizione, mentre del piccolo si sono perse le tracce.

Chi l’ha visto, stasera speciale su Viviana Parisi e Gioele

Al centro dello speciale di Chi l’ha visto sul caso di Viviana Parisi e Gioele, l’intento di lanciare appelli a tutti coloro che potrebbero aver visto qualcosa di importante legato alla drammatica vicenda e soprattutto ai turisti che passavano per l’autostrada Messina Palermo al momento dell’incidente del 3 agosto in cui il bambino è stato coinvolto con la madre.

Quello di Caronia è “un caso anomalo”, come lo ha definito la stessa Federica Sciarelli al Quotidiano Nazionale. La conduttrice ha commentato:

L’incidente potrebbe essere una sliding doors, il momento in cui cambia il destino di mamma e figlio.

La Sciarelli ha spiegato poi l’auspicio dietro lo speciale di Chi l’ha visto di oggi:

La promessa dell’anonimato potrebbe spingere qualcuno, che finora, chissà perché, non si è rivolto alle forze dell’ordine, a parlare? Ogni dettaglio può essere utile. Noi andiamo in onda proprio per questo.

Parlando invece di Viviana Parisi, mamma 44enne trovata senza vita ma attorno alla cui morte ancora aleggia il mistero, la Sciarelli ha aggiunto:

E’ vittima del caso, l’incidente automobilistico è l’ultimo fatto certo. Poi la storia è tutta da scrivere, tenendo conto che lo schianto sull’A20 potrebbe aver aperto scenari che la stessa donna non avrebbe mai immaginato. Mi ricordo che in quel tratto della Palermo-Messina ha perso la vita Provvidenza Grassi. Per mesi furono fatte ipotesi sulla sua scomparsa: si era pensato a una fuga volontaria, a una lite violenta con il fidanzato o ad un gesto estremo e, invece, è caduta dal viadotto in seguito a un incidente stradale.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI