Chi l’ha visto, ragazza scomparsa ritrovata dentro un manicomio abbandonato in diretta su Twitch – VIDEO

11/06/2021 di Valentina Gambino

Chi l’ha visto, ragazza scomparsa ritrovata dentro un manicomio

Durante una diretta su Twitch del famoso streamer Homyatol, alcuni utenti in live hanno notato la fortissima somiglianza con una ragazza scomparsa di Chi l’ha visto. Le autorità, al momento, stanno indagando. Ma facciamo un passo indietro.

Chi l’ha visto: ragazza scomparsa è stata ritrovata dentro un manicomio

Una ragazza scomparsa potrebbe essere stata identificata per puro caso dalla coppia di youtuber formata da Ale della Giusta e Anima. Il video è stato successivamente trasmesso anche su Twitch dove, nel corso della diretta, alcuni utenti l’avrebbero riconosciuta ricollegandola ad un precedente appello mandato in onda da Chi l’ha visto:

Della ragazza si erano perse le tracce da tempo, tanto che le sue ricerche erano state promosse anche dalla trasmissione televisiva Chi l’ha Visto. A rintracciarla è stata per caso la coppia di youtuber formata da Ale della Giusta e Anima, che esplorando l’interno di un manicomio abbandonato si sono imbattuti in una ragazza che abitava al suo interno. – scrive FanPage – I due hanno fatto qualche domanda all’inquilina della struttura senza conoscerne con precisione la storia, e hanno pubblicato il tutto online come parte del loro reportage nel manicomio. 

La vicenda si è spostata su Twitch e lo streamer Homyatol ha deciso di commentare il video con i suoi spettatori e alcuni si sono accorti della somiglianza della protagonista con la ragazza scomparsa e segnalata dalla trasmissione televisiva condotta da Federica Sciarelli:

Allertato in chat dai suoi spettatori, Homyatol si è spostato sul sito di Chi l’ha Visto per verificare l’informazione – il tutto sempre durante la diretta su Twitch. Quando lo streamer si è accorto che la ragazza nel video era effettivamente la stessa segnalata dalla trasmissione, ha avvertito immediatamente l’autore del video che ha poi contattato le forze dell’ordine per riferire loro dell’incontro.

Attualmente non è chiaro come potrebbe essere proseguita la faccenda anche perché il video in questione era stato girato alcuni mesi addietro. Unico indizio, così come rivela FQMagazine:

 Quello che si sa è che ora le autorità competenti stanno indagando.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI