C’è posta per te si allunga di due puntate: boom di ascolti e scontro diretto con Milly Carlucci

04/03/2018 di Valentina Gambino

Un altro grande successo per C’è posta per te. Nonostante l’importante big match Napoli – Roma, il pubblico ha premiato ancora il programma condotto e ideato da Maria De Filippi, che sabato 3 marzo ha ottenuto una share del 26.40% pari a 5 milioni 349 mila telespettatori. Visto l’enorme successo di pubblico, secondo ciò che si legge su TgCom24, l’azienda avrebbe deciso di allungare il programma che andrà avanti per due appuntamenti in più.

C’è posta per te si allunga di due puntate

Ecco tutti i dettagli in riferimento a C’è posta per te. Dopo gli ascolti record, l’azienda Mediaset, visti questi straordinari risultati, ha chiesto e ottenuto due puntate in più del people show, che anziché fermarsi a 9 sabati ne fa 11. Ecco perché, il programma condotto da Queen Mary, si scontrerà anche con Ballando con le stelle che debutterà il prossimo sabato sulla rete ammiraglia Rai.

Secondo ciò che scrive Davide Maggio infatti: “Se ne faccia una ragione Milly Carlucci, che già gongolava per avere la pista libera dopo soli due scontri diretti con C’è Posta (quelli del 10 e del 17 marzo): le puntate del people show della De Filippi che insidieranno i ballerini di Rai 1 adesso saranno 4 (10, 17, 24 e 31 marzo)”.

C’è posta per te, ascolti record

Ed intanto, eccovi un focus sugli ascolti. Sul target 15-34 anni la share vola al 29.19%. Il successo di “C’è posta per te” è confermato anche dai social dove il programma svetta al primo posto nei TT Italia e nei TT mondo con oltre 240.000 interazioni complessive. Alle ore 22:59 il picco in valori assoluti del programma è stato di 6 milioni 280 mila telespettatori mentre alle 24:38 la share è volato al 36.61%.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI