C’è posta per te, iniziano le registrazioni: ecco cosa cambia in studio, la decisione di Maria De Filippi

03/09/2020 di Valentina Gambino

C’è posta per te

Grandissima attesa per la nuova stagione di C’è posta per te, il people show più amato della televisione italiana ideato e condotto da Maria De Filippi. Le registrazioni del programma prenderanno il via questo lunedì, ecco l’anteprima di Blogo che ci svela tutte le novità.

C’è posta per te, iniziano le registrazioni: ecco cosa cambia

Da lunedì 7 settembre partiranno le registrazioni di C’è posta per te, che almeno in questa prima fase non avrà ospiti vip in studio, ma solamente i protagonisti delle varie storie raccontate.

Il programma dovrà vedersela ovviamente con il problema Covid e questo imporrà un rigido protocollo che vedrà tutto il pubblico presente in studio sottoposto, prima dell’inizio della registrazione della puntata, ad un test sierologico, mentre gli ospiti protagonisti delle storie che verranno raccontate oltre al sierologico verranno sottoposti al tampone.

Per quanto riguarda la scenografia di C’è posta per te, ci saranno dei cambiamenti per rispettare il distanziamento. Ecco perché, i protagonisti in studio indosseranno mascherina e ci saranno dei divisori in plexiglas:

Questo protocollo verrà usato anche per l’altro programma prodotto da Fascino, ovvero Uomini e donne. La trasmissione come sempre andrà in onda ad inizio 2021 il sabato sera su Canale 5, si spera in periodo in cui sarà già distribuito il vaccino, come auspicato dal Ministro della Sanità Speranza in queste ultime ore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

I tuoi genitori non accettano il tua compagno/a? Raccontaci la tua storia su Wittytv.it 💌 #CePostaPerTe

Un post condiviso da C’è Posta Per Te (@cepostaperteufficiale) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI