Caso Denise Pipitone, minacce a giornalisti Rai: “Vi ammazzo”, Ore 14 e La Vita in Diretta nel mirino

15/06/2021 di Emanuela Longo

Denise Pipitone

A Mazara Del Vallo in questi ultimi giorni la tensione è molto alta. Se gran parte della popolazione si è unita a Piera Maggio ed alla speranza di ritrovare Denise Pipitone, c’è anche chi si è reso autore di minacce e vere e proprie aggressioni soprattutto ai danni di alcuni giornalisti.

Caso Denise Pipitone: giornalisti minacciati e aggrediti

La pressione mediatica è indubbiamente elevata nel centro siciliano da cui è sparita 17 anni fa la piccola Denise Pipitone. Dopo l’aggressione alla troupe di Chi l’ha visto della scorsa settimana e dopo quella a scapito dei giornalisti di Ore 14, è toccato anche alla troupe de La Vita in Diretta.

A parlarne oggi è stato il padrone di casa Alberto Matano che nel corso della puntata de La Vita in Diretta ha commentato:

A Mazara del Vallo ci sono tanti colleghi che stanno cercando di fare luce sui punti oscuri. C’è un collega che lavora per Milo Infante e il programma Ore 14, Fadi. Stamattina stava cercando di intercettare i familiari di Gaspare Ghaleb, l’ex fidanzato di Jessica Pulizzi e guardate cosa è successo.

Sono state così mostrate le immagini in cui un uomo inveisce con fare minaccioso:

Vattene, me ne sbatto la min***a, capisci? Vattene che ti ammazzo. Ci avete rotto il ca**o. Io non ho niente da perdere.

Qualcosa di simile era stato documentato anche dai colleghi di Chi l’ha visto. Lo stesso è successo a Lucilla Agosti, inviata de La vita in diretta, come annunciato sempre da Matano:

Siamo solidali con i colleghi di Ore14, a Fadi che era lì a fare il suo lavoro di cronista. A fare le domande, cercando le persone. Nessuno invade il campo di nessuno. Il lancio del casco e le minacce che avete sentito sono inaccettabili. Tutto questo è accaduto anche a Lucilla Masucci nei giorni scorsi.

Ad aggredirla, una donna pronta a “spaccare” la telecamera. Quindi interviene un uomo:

Con me neanche 50 poliziotti ce la fanno, mi volete fare diventare pazzo? Fuori, fuori da casa mia […] u mi devi aiutare a non farti ammazzare quando esci fuori.

La giornalista, come il collega di Ore 14, cercava di parlare con Gaspare Ghaleb.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI