Caso Denise Pipitone, cosa contiene la lettera anonima? Parla l’avvocato Frazzitta

15/05/2021 di Emanuela Longo

Avvocato Frazzitta, caso Denise Pipitone

Con la riapertura del caso di Denise Pipitone, iniziano ad emergere alcune interessanti novità. Nell’ultima puntata di Chi l’ha visto, l’avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio, aveva svelato l’esistenza di una lettera anonima, giunta nel suo ufficio e contenente informazioni molto interessanti.

Caso Denise Pipitone: nuove rivelazioni contenute nella lettera anonima?

In merito al contenuto della lettera anonima, qualcuno aveva ipotizzato potesse contenere informazioni su un presunto luogo, ma ci ha pensato l’avvocato Frazzitta, nel corso della puntata di ieri di Storie Italiane, a fare chiarezza in merito asserendo:

Noi ringraziamo la persona che l’ha inviata perché introduce elementi interessanti che sono stati da noi in parte riscontrati. Però volevo chiarire un fatto in via definitiva. L’oggetto della lettera – che non riferrirò -, non è un oggetto negativo. Non si parla di un luogo o di qualcosa di negativo nel senso più atroce del termine. In realtà più che di un luogo racconta di un fatto e quindi il fatto è interessante perchè è un pezzo del puzzle seppur dai contorni ancora da definire però interessante. Ci introduce e ci dà un elemento a noi totalmente sconosciuto.

Conterrebbe, dunque, una parte della vicenda sulla sparizione di Denise Pipitone che non si conosceva e che andrebbe ad arricchire ulteriormente il racconto:

Un pezzo del puzzle importante, è un fatto non è un luogo.

Infine l’avvocato Frazzitta ha voluto lanciare un nuovo appello all’autore della missiva anonima:

Noi ringraziamo veramente questa persona, perché ha ascoltato i messaggi. Quindi noi gli chiediamo di farsi sentire. E’ chiaro che questa attenzione mediatica che stiamo dando è perché è l’unico strumento che abbiamo per parlare con una persona ignota. Ma nel momento in cui dovesse fare un altro passo noi gli assicuriamo la massima riservatezza e di questo può starne certo.

QUI il video.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI