Carmen Russo sfrattata? Interviene il marito e fa chiarezza sulla spinosa faccenda

07/11/2021 di Valentina Gambino

Carmen Russo e Enzo Paolo Turchi

Sentenza di sfratto per Carmen Russo, attuale concorrente del Grande Fratello Vip. La decisione è arrivata da parte della sezione civile del tribunale monocratico di Palermo in merito all’accademia di danza classica che la showgirl aveva aperto insieme al marito Enzo Paolo Turchi proprio nel capoluogo siciliano.

Carmen Russo sfrattata? Interviene Enzo Paolo Turchi

A riportare la notizia di sfratto relativa a Carmen Russo è il quotidiano Repubblica.it facendo sapere come l’Immobil Sud Resuttana srl, proprietaria dell’immobile che ospita la scuola di ballo, aveva chiesto la risoluzione del contratto stipulato nel 2014 per morosità.

Il tribunale di Palermo ha condannato Carmen Russo, attuale concorrente del GF Vip“all’immediato rilascio dell’immobile e al pagamento, in favore dell’immobiliare di 4.160,50, euro di cui 4.015,00 oltre Iva, C.p.a. e spese generali, per compensi, e 145,50 euro per spese vive, a titolo di rifusione delle spese di lite”.

Sulla faccenda è intervenuto Enzo Paolo Turchi ai microfoni di Blog Sicilia:

Noi abbiamo tutto scritto. Avevamo proposto di pagare tutti i debiti mensili arretrati tramite il credito d’imposta, come previsto dallo Stato che forniva questi aiuti per gli affitti durante l’emergenza Covid. I proprietari invece hanno rifiutato la nostra proposta perché li volevano in contanti.

Da qui la richiesta di sfratto. Ma non è vero che non volevamo pagare. Volevamo usare il credito d’imposta e ce lo hanno impedito. Ci sono rimasto molto male, perché è un pezzo della mia vita. Non è una cosa grave, per carità. Ma è una delusione. Troveremo altro. È andata male, ma non sono milioni. Pagheremo il debito di 30mila euro. Ma andremo avanti, pronti per ricominciare.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI