Carmen Masola, la Susan Boyle italiana che ha commosso giudici e pubblico di Italia’s Got Talent

17/12/2009 di Emanuela Longo

Ve la ricordate Susan Boyle, la cantante che ha sconvolto la giuria di Britain’s Got Talent, lasciando tutti a bocca aperta per la sua straordinaria voce? Oggi, i video di Susan rientrano tra i più cliccati su Youtube.
Una grande soddisfazione per gli ideatori del format, spopolato nella sua puntata pilota anche nel Belpaese con Italia’s Got Talent.
Anche qui, si sono susseguiti vari talenti o aspiranti tali, ma una in particolare, ha colpito pubblico e triade di giurati, composta da Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Maria De Filippi (co-produttore del programma).

In molti l’hanno definita la “Susan Boyle nostrana”, e senza dubbio, Carmen Masola, la 38enne che alla consueta domanda dei giurati “qual è il tuo sogno?”, emozionata aveva risposto “vorrei mangiare cantando”, ne ha di talento da vendere!
Strepitosa performance (la Casta Diva, tratta dalla Norma), seguita dai fragorosi applausi dal pubblico fino a qual momento rimasto in penombra, ma per l’occasione, in piedi e commosso.Il “caso Carmen” anche per la sua storia personale, ha riscosso grande interesse al cospetto dei tre giudici, che ad ogni costo si sono dimostrati intenzionati, all’unanimità, a rivederla sullo stesso palcoscenico che finora l’ha lanciata.

Noi, attendiamo un’altra standing ovation per la Susan Boyle italiana, il cui nome, Carmen, dovrebbe di per sè rappresentare un presagio!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI