Carlo Conti, la sua prossima ricca stagione Tv: serata in ricordo di Pavarotti, Tale e Quale Show, lo Zecchino d’Oro

08/08/2017 di Emanuela Longo

Liberatosi dalla grande responsabilità del Festival di Sanremo, il conduttore Carlo Conti ha potuto finalmente concedersi un’estate decisamente più tranquilla e rilassata. Nonostante questo, il volto Rai non ha certamente perso di vista i suoi prossimi impegni a partire dalla stagione televisiva che sta per ripartire. Il primo appuntamento con Carlo Conti in tv è fissato al 6 settembre, in occasione della serata “Ricordando Pavarotti” dall’Arena di Verona, appuntamento imperdibile a 10 anni dalla morte del grande maestro.

Carlo Conti: i prossimi impegni in tv

Raggiunto da Tv, Sorrisi e Canzoni, Carlo Conti ha anticipato la serata evento dedicata a Pavarotti e che vedrà tra i protagonisti Placido Domingo, José Carreras e molti altri ospiti che hanno collaborato con il Maestro e che racconteranno aneddoti e curiosità interessanti sull’uomo che ha contribuito ad avvicinare alla lirica intere generazioni. ” Con Fazio ricorderemo il Sanremo del Maestro, mentre Zucchero ci racconterà la collaborazione dalla quale è nata “Miserere””, ha anticipato Conti.

Nel corso della prossima stagione tv, assisteremo anche ad un importante ed attesissimo ritorno, quello del programma Tale e Quale Show quest’anno in partenza dal prossimo 22 settembre con importanti novità. Ci sarà poi lo Zecchino d’Oro: “Andrà in onda da Bologna, nella versione tradizionale, la domenica pomeriggio per quattro puntate a cavallo fra novembre e dicembre”, ha raccontato Conti, che è pronto a festeggiare i 60 anni della manifestazione musicale per bambini il prossimo 8 dicembre con una serata speciale.

Nell’intervista al settimanale di Aldo Vitali, Carlo Conti ha smentito che lo spettacolo che lo vede nei teatri con gli amici Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni possa avere un futuro sul piccolo schermo, ma non ha negato la voglia di sperimentare. “Mi piacerebbe fare con “La Corrida” un’operazione come quella che Fazio ha fatto con “Rischiatutto” […] Ora mi piacerebbe riportarla a casa in Rai. In tv ma, perché no, anche in radio”, ha dichiarato. E chissà se prima o poi non accadrà realmente.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI