Cachet Sanremo 2021: da Ibrahimovic ad Amadeus, i presunti compensi

08/01/2021 di Emanuela Longo

Festival di Sanremo 2021

A meno di due mesi dalla partenza del Festival di Sanremo 2021, è già tempo di indiscrezioni su uno degli argomenti più contestati di sempre: i cachet. Con buona pace di coloro che continueranno a chiamare in ballo il canone pagato anche quest’anno, scopriamo quali sono le indiscrezioni relative alle cifre che potrebbero andare (il condizionale è d’obbligo) alle star chiamate a calcare il palcoscenico dell’Ariston.

Cachet Sanremo 2021: quanto saranno pagati ospiti e conduttore?

Grande attenzione è rivolta a Zlatan Ibrahimovic, il calciatore che Amadeus ha già annunciato come ospite fisso della kermesse musicale che prenderà ufficialmente il via su Rai1 dal prossimo 2 marzo. Stando a quanto svelato dal settimanale Chi, la sua partecipazione è di circa 50 mila euro a serata per un totale, quindi, di 250 mila euro.

Tuttavia, secondo il settimanale diretto da Alfonso Signorini, le puntate alle quali il calciatore del Milan prenderà parte saranno quattro su cinque in quanto impegnato mercoledì 3 marzo nella sfida di Serie A contro l’Udinese. In tal caso il cachet si “ridurrebbe” scendendo a 200 mila euro.

Una cifra comunque importante se si considera che, sempre secondo le indiscrezioni, sarebbe la stessa percepita da Fiorello, che affiancherà anche quest’anno Amadeus. Il compenso di quest’ultimo sarebbe lo stesso dello scorso anno, tra i 500 e i 600 mila euro per il suo doppio ruolo di direttore artistico e conduttore del Festival.

Non si conoscano invece le cifre che riguarderanno i cachet di Achille Lauro ed Elodie ma secondo indiscrezioni dovrebbero essere simili a quelle delle guest star dello scorso anno, ovvero Diletta Leotta e Rula Jebreal.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI