“Caccia al gay”, Cecchi Paone si difende dopo l’imbarazzante servizio de Le Iene sull’outing (VIDEO)

13/11/2020 di Valentina Gambino

“Caccia al gay”, Cecchi Paone si difende

Dopo l’imbarazzante servizio de Le Iene, Alessandro Cecchi Paone ha voluto nuovamente rispondere ad alcune polemiche scatenate dopo la sua messa in onda: “Si nascondono solo i delinquenti, grazie a chi mi ha raccontato di aver fatto il coming out dopo anni di battaglie”, afferma.

“Caccia al gay”, Cecchi Paone si difende

“Una caccia al gay? Un’espressione orrenda quanto più lontana dalla mia sensibilità”. Alessandro Cecchi Paone ha voluto rispondere in questo modo ad alcune polemiche scaturite dopo il servizio de Le Iene firmato da Corti e Onnis.

Il giornalista e divulgatore è stato uno dei primi personaggi televisivi a dichiarare la propria omosessualità, già nel 2004. Dopo le dichiarazioni di Gabriel Garko, Corti e Onnis hanno voluto affrontare con il conduttore la difficoltà di fare coming out, sottoponendolo ad una sorta di imbarazzante (ed insensato) quiz che ha coinvolto (in anonimato) alcuni personaggi celebri.

Sui social, in queste ore, si sta discutendo parecchio del servizio, e così Cecchi Paone ha voluto rispondere:

Grazie a tutti quelli che mi stanno contattando dopo il mio gioco-intervista con Le Iene sui gay famosi che ancora si nascondono nel 2020. Grazie a chi mi ha raccontato di aver fatto il proprio coming out dopo le battaglie di tutti questi anni e ora sono felici, contenti, realizzati. Era un modo per dire di non nascondersi perché si nascondono i delinquenti.

Vivere la propria sessualità in totale libertà è un diritto, ci mancherebbe e, come tale, bisogna permettere al singolo individuo di affrontare il tema come e quando vuole in totale autonomia. Mettere in piedi uno strampalato quiz trasforma tutto in un circo e invece, temi di questo tipo, andrebbero affrontati con serietà e rispetto.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI