Botte da orbi tra due giornalisti di Rai Sport: uno finisce in ospedale, ecco l’assurdo motivo

30/04/2021 di Valentina Gambino

Botte da orbi tra due giornalisti di Rai Sport

Scazzottata senza precedenti tra due giornalisti di Rai Sport, così come riporta FQMagazine che racconta la bislacca faccenda che avrebbe mandato anche uno di loro in ospedale per via delle botte ricevute.

Botte da orbi tra due giornalisti di Rai Sport: uno finisce in ospedale

I due giornalisti di Rai Sport se le sarebbero suonate di santa ragione per colpa del condizionatore. La notizia è stata divulgata dal Corriere della Sera che fa sapere anche che, al seguito del ferimento, uno dei due redattori starebbe valutando la possibilità di denunciare il suo collega per lesioni personali:

E’ finita con un giornalista curato in ospedale per delle ferite al volto la scazzottata avvenuta questo pomeriggio nella redazione di Rai Sport a Saxa Rubra. Protagonisti due giornalisti: il primo (58 anni) segue la boxe, il secondo (52 anni) il calcio. Sul posto sono arrivati perfino forze dell’ordine e gli operatori del 118.

Il Corriere della Sera, che riporta la notizia, specifica che sui motivi del litigio sta indagando la polizia, ma i pugni sarebbero partiti dopo una discussione sul funzionamento del condizionatore. – si legge su FQMagazine – Secondo il quotidiano, il giornalista rimasto ferito e trasportato in ospedale con un’ambulanza sta valutando la possibilità di denunciare il suo collega per lesioni personali.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI