Boss Doms senza Achille Lauro: “Nuovo stupendo capitolo della nostra vita”

20/07/2020 di Emanuela Longo

Boss Doms

Boss Doms è pronto a prendere il volo senza l’amico fraterno Achille Lauro. L’eclettico produttore si è raccontato a TgCom24 parlando del suo primo singolo da solista, “I Want More”, con il quale spera di poter sbarcare oltreoceano, pregustandosi sin da ora la faccia di Lauro: “Potete scommetterci che ce la farò! E poi penso alla faccia soddisfatta di Lauro quando suonerò le nostre hit davanti a 100 mila persone…”.

Boss Doms senza Achille Lauro: il progetto solista

Per Boss Doms, da solo o in collaborazione con altri artisti, ciò che conta è continuare a fare musica. A TgCom24 ha raccontato la sua nuova esperienza da solista che lo vedrà lontano da Achille Lauro. Ma li rivedremo ancora insieme?

Ovviamente si, con Lauro non succede nulla, siamo fratelli e un fratello che si rispetti vuole solo la felicità dell’altro. Se Lauro è felice io sono felice e penso sia lo stesso per lui. Non dimenticherò mai tutto quello che abbiamo passato insieme, questo sarà solo un nuovo stupendo capitolo della nostra vita, che fra qualche anno ci racconteremo sorridendo.

Adesso però è pronto a presentare la sua creatura per la quale ha ammesso di aver lavorato per quasi un anno, come se fosse un album:

Ho trattato ogni strumento con macchine analogiche per rendere i suoni più autentici, ho fatto una ricerca e studiato a fondo l’architettura della musica techno per trovare una coerenza nel genere senza snaturarlo troppo ma traducendolo in qualcosa che possa essere definito “pop” ma dal suono dark e underground.

Pur avendo una moglie bellissima – Valentina Pegorer – e una figlia (la piccola Mina), Boss Doms ama giocare molto anche con la sua sessualità:

Gioco con la mia sessualità per comunicare un messaggio ben preciso ovvero la libertà di espressione. Sono sempre me stesso, faccio quello che mi viene spontaneo di fare, mi vesto come mi piace e non ho bisogno di mostrarmi diverso da quello che realmente sono. Certo a volte la strada è più lunga e complicata ma il risultato sarà che non dovrò mai nascondermi o fingere di essere ciò che non sono.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI