Bim Bum Bam torna in tv con una puntata speciale: Uan, Bonolis e le sigle di Cristina D’Avena rivivono su Mediaset Extra

01/12/2016 di Emanuela Longo

Mediaset Extra ha deciso di celebrare uno dei programmi cult che ha accompagnato un’intera generazione di bambini diventando il programma indimenticabile degli anni ’80 e ’90. Stiamo parlando di Bim Bum Bam, la trasmissione per ragazzi che per oltre vent’anni, esattamente dal 1981 al 2002 ha accompagnato i giovani telespettatori di Italia 1 e Canale 5. Il celebre peluche Uan, Paolo Bonolis, Licia Colò e le indimenticabili sigle dei cartoni animati cantate da Cristina D’Avena torneranno in tv in una puntata speciale. Ecco le anticipazioni.

Bim Bum Bam, il ritorno in tv con una puntata speciale: anticipazioni

La puntata speciale di Bim Bum Bam andrà in onda sul canale Mediaset Extra domenica 11 dicembre, a partire dalle ore 10:30. Si tratta di uno speciale che prenderà non a caso il titolo di Bim Bum Bam Generations – Gli anni ’80, nel quale sarà riproposta la trasmissione cult vincitrice di ben quattro Telegatti. I bambini di allora potranno rivivere le medesime emozioni, molti forse accompagnati dai propri figli e rituffarsi nel programma che ha accompagnato i lunghi pomeriggi dell’infanzia.

Nel corso dei venti anni di messa in onda, Bim Bum Bam non ha visto alla conduzione solo Paolo Bonolis e Licia Colò, ma a loro si sono alternati altri conduttori del calibro di Marco Bellavia, Carlotta Pisoni Brambilla, Carlo Sacchetti, Debora Magnaghi e Roberto Ceriotti.

Presenza fissa, però, è sempre stato lui, l’inimitabile Uan, pupazzo storico che ha avuto la voce prima di Giancarlo Muratori e poi di Pietro Ubaldi, il cui nome rappresenta l’italianizzazione dell’inglese “Uno”, One. Tutto è pronto per il grande ritorno in tv con i volti e le sigle cantate da Cristina D’Avena. Un appuntamento assolutamente imperdibile!

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI