Batwoman, l’eroina lesbica interpretata da Ruby Rose ha uno show tutto suo: la data ufficiale

05/01/2019 di Valentina Gambino

Dopo l’apparizione nell’episodio crossover tra “Supergirl”, “The Flash” e “Arrow”, il personaggio di Batwoman interpretato dall’attrice Ruby Rose (già vista in “Orange Is the New Black”) avrà uno show tutto suo. L’emittente americana The CW ha infatti ordinato non solo un pilot, ma un’intera serie, dedicata alla supereroina della DC Comics descritta come una giovane lesbica addestrata per combattere.

Batwoman, ecco quando la vedremo in TV

Con tutta probabilità vedremo in tv Batwoman alla fine del 2019. Il suo personaggio si era già visto nell’ultimo crossover dell’Arrowverse intitolato “Elseworld“.

La sceneggiatura sarà scritta da Caroline Dries (“The Vampire Diaries”), mentre il regista dell’episodio pilota sarà David Nutter, che ha già diretto “Arrow”, “The Flash” e “Il Trono di Spade”.

Il personaggio di Batwoman

L’emittente televisiva statunitense descrive così il personaggio: “Spinta dalla sua passione per la giustizia e dalla voglia di esprimere la sua opinione, Kate Kane vigila sulle strade di Gotham come Batwoman, una giovane guerriera addestrata e apertamente omosessuale, pronta a bloccare la rinascita della criminalità nella sua città. Ma non si può ancora definire un’eroina. In una città che cerca disperatamente un salvatore, Kate dovrà affrontare i suoi demoni prima di diventare il simbolo della speranza di Gotham”.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI