Barbara Palombelli: “Barbara d’Urso un genio!” e sul caso Pamela Prati-Mark Caltagirone…

16/06/2019 di Emanuela Longo

Una delle tante amiche di Barbara d’Urso è la collega Barbara Palombelli, conduttrice di Forum e mamma di Serena Rutelli, la ragazza che di recente ha preso parte all’ultima edizione del Grande Fratello 16. Proprio la Palombelli, insieme a Carmelita, detiene il record di ore di presenza sul piccolo schermo. Ospite della trasmissione Belve, la conduttrice di Forum si è lanciata in un elogio genuino nei confronti dell’amica-collega ma ha detto la sua anche in merito al tanto discusso caso Mark Caltagirone.

Barbara Palombelli elogia Barbara d’Urso

Su una cosa, forse, Barbara Palombelli riesce a battere Barbara d’Urso: “Al giorno sono quattro ore e mezza – ha spiegato, parlando del tempo trascorso in tv – Credo di essere avanti io. Trovo che lei sia un genio, riesce con pochissimi soldi e mezzi a far lievitare tutto quello che tocca”, ha però aggiunto. Un giudizio assolutamente condivisibile anche alla luce dei risultati eccellenti in termini di ascolto delle sue trasmissioni.

Ed è esattamente quello che è accaduto con il caso del finto matrimonio tra Pamela Prati e Mark Caltagirone, al centro delle sue trasmissioni per settimane e in particolare di Live Non è la d’Urso. “Io mi sarei impietosita, non avrei affondato il coltello – ha commentato la Palombelli – La d’Urso è riuscita a tenere su quattro/cinque programmi partendo dal nulla, perché non era nulla come poi si è scoperto. Io faccio un altro lavoro, lei è un’attrice, ha una carta in più”.

Secondo Barbara Palombelli, con lei quindi Pamela Prati avrebbe avuto vita più semplice: “Il caso in mano a me sarebbe durato due ore”, ha commentato.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI