Barbara d’Urso in topless sbanca l’auditel: quasi il 22% di share (senza i Rodriguez)

01/09/2020 di Valentina Gambino

Barbara d’Urso in topless

Barbara d’Urso nel 1978 ha regalato un topless televisivo che ha fatto la storia. Bellissima (esattamente come lo è anche adesso) e libera da pregiudizi ed etichette, la nostra Carmelita è stata raccontata anche da Techetecheté di recente, proprio come scrive Ivan Rota per Novella 2000.

Barbara d’Urso, il topless che sbanca l’auditel

Barbara d’Urso sarà stata contenta dello spezzone in topless dedicatole dal programma “Techetecheté”? Di sicuro le casalinghe che seguono i suoi programmi saranno rimaste stupite, ma la puntata con.43 minuti di ‘debutti tv’ ha sbancato l’Auditel con 4.141.000 telespettatori e il 21.2% di share… Realizzata da Fausto Massa, autore anche di Temptation Island, la puntata , come dicevamo, ha avuto il suo clou con una Barbara d’Urso in topless in prime time Rai nel lontano 1978.

Il 4 novembre del 2018, Libero Quotidiano parlava del nudo della d’Urso tramite un articolo firmato da Maria Pezzi che vi riportiamo:

Ventenne, bellissima e quasi totalmente nuda. Piero Chiambretti nella prima puntata di Cr4, in prima serata su Rete4, scova una chicca datata fine anni Settanta. Barbara che fa la sexy odalisca con pochi veli addosso, che alla fine si toglie mostrando il seno, peraltro perfetto. Siamo nel 1978, una trasmissione della Rai, Stryx. Questo programma fu censurato dalla stessa Rai perché i contenuti vennero ritenuti troppo scandalosi. Diciamo che il topless di Barbara, oggi regina di Mediaset, era tutto tranne che scandaloso…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Buongiorno! ☀️ #backtowork #colcuore❤️

Un post condiviso da Barbara d’Urso (@barbaracarmelitadurso) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI