Barbara d’Urso smaschera in diretta l’uomo che si fingeva infermiere (VIDEO)

22/04/2020 di Valentina Gambino

Barbara d’Urso smaschera in diretta l’uomo che si fingeva infermiere

In questi ultimi giorni è diventato virale un video con protagonista un uomo che si è finto infermiere ed ha raggirato, in questo modo, il controllo dei carabinieri. La clip ha fatto il giro della rete tanto da tirare in ballo anche Barbara d’Urso. La presentatrice, in diretta a Pomeriggio 5, ha voluto fare delle precisazioni, smentendo categoricamente questa cosa.

Barbara d’Urso smaschera in diretta l’uomo che si fingeva infermiere

A quanto pare, il signore in contatto con Giuseppe Cruciani, avrebbe chiesto dei soldi per rilasciare una intervista ai microfoni de La Zanzara: “Cruciani lei lo sa che mi ha chiamato la d’Urso? Non le dico cosa mi ha detto la d’Urso”, avrebbe commentato l’uomo secondo le parole della conduttrice. Di seguito, Barbara d’Urso ha continuato:

Prima precisazione, io non chiamo mai nessuno… Io lavoro con due redazioni composte da giornalisti eccellenti di cui mi fido e mi fido totalmente con la redazione che lavora con me… ho letto questo ed ho detto ‘è impossibile… che gli abbiamo offerto dei soldi’.

Abbiamo fatto un indagine a tappeto e nessuno ha mai cercato questa persona, ovviamente… nessuno gli avrebbe mai offerto nemmeno un euro. Una persona che si mette alla guida ridendo e dicendo che ha bevuto mentre guida, legittima tutti quelli che guidano ubriachi e uccidono delle persone. Prendere in giro degli infermieri che realmente sono stanchi e realmente ci aiutato e salvano, lo trovo veramente poco corretto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il caso dell’uomo che si è finto infermiere per non essere multato e si vanta sul web. Le precisazioni di @barbaracarmelitadurso #Pomeriggio5

Un post condiviso da Pomeriggio5 (@pomeriggio5tv) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI