Barbara d’Urso, scontro con segretario Polizia Penitenziaria: ecco cosa è successo (VIDEO)

12/03/2020 di Valentina Gambino

Pomeriggio particolarmente impegnativo per Barbara d’Urso. Nel corso della sua trasmissione su Canale 5, la nostra Carmelita Nazionale si è dovuta confrontare con Donato Capece, Segretario generale del Sindacato Autonomo della Polizia Penitenziaria, sul piede di “guerra”.

Barbara d’Urso, lo scontro con il segretario della Polizia Penitenziaria
Barbara d’Urso, lo scontro con il segretario della Polizia Penitenziaria

Barbara d’Urso, lo scontro con il segretario della Polizia Penitenziaria

Barbara d’Urso si è immediatamente scusata per non avere citato gli agenti quando ha aggiornato il pubblico sulle tensioni delle scorse giornate avvenute nelle carceri italiane. Infastidito dalla dimenticanza, Capece è subito partito in “quarta”:

Quando lei manda un messaggio dicendo che tutti i rivoltosi, tutti i detenuti sono nel suo cuore, io mi domando, umile servitore dello Stato, quale ruolo ho nel suo cuore o comunque nella sua trasmissione. Ecco perché le dico: lei ci deve delle scuse, deve delle scuse a tutta la Polizia Penitenziaria.

E mai più, dovrà poi dire “guardie carcerarie”, non sono mai esistite, non esisteranno mai.

Barbara d’Urso, particolarmente incredula è intervenuta ribadendo di essersi già scusata. Non contento, Capece ha continuato:

Lei non può denigrare la Polizia Penitenziaria chiamandoci “guardie carcerarie”!

La replica della conduttrice non si è fatta attendere:

Facciamo così, io chiedo umilmente scusa della mia grandissima ignoranza e di aver per errore chiamato “guardie carcerarie” invece di “polizia penitenziaria” le persone che so perfettamente… sono 12 anni che dico che la Polizia Penitenziaria è nel mio cuore. Conosco bene i sacrifici. Lei invece si permette di dire a me che non so niente della Polizia Penitenziaria fa un piccolo errore. Io non voglio fare polemica con nessuno. Io chiedo scusa alla Polizia Penitenziaria che fa molti sacrifici. Loro lo sanno che da 12 anni io mando a loro il mio amore. Da sempre.

All’inizio del nostro articolo troverete il VIDEO dello scontro televisivo.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI