Barbara d’Urso, guanto nero dopo l’ustione nell’ultima puntata di Live Non è la d’Urso – VIDEO

21/06/2020 di Emanuela Longo

La puntata di domenica 21 giugno è stata l’ultima della stagione di Live Non è la d’Urso. La padrona di casa Barbara d’Urso ha già annunciato il ritorno con la prossima edizione già a settembre. Proprio nei giorni scorsi però, Carmelita è stata vittima di un infortunio, ovvero di una ustione di secondo grado alla mano che le è costata una vistosa fasciatura. Il dolore è passato in secondo piano ed in vista della puntata odierna, Barbara ha deciso di coprire la fasciatura bianca con un guanto nero realizzato ad hoc (video in apertura).

Barbara d’Urso, guanto nero in tv dopo l’ustione

Barbara d'Urso

Era lo scorso giovedì quando Barbara d’Urso, già pensando alla nuova puntata di Live Non è la d’Urso, annunciava ai suoi fan del brutto incidente senza aggiungere molti dettagli. Una fasciatura alla mano non l’avrebbe potuta nascondere in occasione dell’ultimo appuntamento con la trasmissione domenicale di Canale 5.

Nonostante questo però, la conduttrice ci ha tenuto molto a presentarsi in maniera decorosa anche questa sera e alla luce di ciò non poteva accettare che la fasciatura, seppur giornalmente disinfettata, potesse rovinare in qualche modo il suo outfit.

Quindi, poco prima della puntata, ha voluto anticipare ciò che la costumista ha voluto realizzare appositamente per lei, con tanto di smalto a tema:

Noi non demordiamo, mettiamo lo smalto anche con la mano così.

E così, come promesso, si è presentata con il suo guanto nero ricamato. Proprio in apertura, poi, ha raccontato le difficoltà incontrate negli ultimi mesi per via dell’emergenza Coronavirus dando l’appuntamento sin da ora al prossimo 13 settembre:

In questa edizione, sono accadute delle cose. Abbiamo iniziato il programma in un modo e a un certo punto il mondo si è fermato. Volevo dire grazie a tutti, al mio direttore generale e soprattutto al mio editore Pier Silvio Berlusconi che hanno voluto fortemente e amato fortemente Live – Non è la D’Urso. Mi sono stati vicini quando il mondo si è fermato. Ho scelto di continuare a stare qui, in diretta, eravamo pochissimi, cinque persone. Abbiamo continuato a informarvi, ad avere politici, medici, a cercare di capire insieme a voi quello che avremmo dovuto fare. Ho cercato di tenervi compagnia.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI