Ballando con le Stelle 2020, novità: pubblico e televoto, arriva l’antigiuria

24/08/2020 di Emanuela Longo

Ballando con le Stelle 2020, le coppie

Ballando con le Stelle 2020 prenderà ufficialmente il via da sabato 12 settembre su Rai1, come sempre condotto da Milly Carlucci. In attesa della partenza vera e propria, spuntano sul web numerose indiscrezioni interessanti in merito alle novità della nuova edizione, slittata a causa dell’emergenza Coronavirus. Dal pubblico al televoto, molte cose cambieranno: ecco di cosa si tratta.

Ballando con le Stelle 2020: tutte le novità

Stando alle indiscrezioni raccolte da Blogo, a differenza di quanto emerso nelle passate settimane non ci sarà il pubblico in studio. Era stato lo stesso portale a svelare che ci sarebbero potuti essere i familiari dei concorrenti ma a quanto pare la Rai avrebbe stoppato l’idea della società di produzione Ballandi.

A questo punto ad animare l’Auditorium del Foro Italico di Roma saranno il cast di concorrenti dell’edizione, i maestri a loro abbinati, i giurati ed alcune nuove figure che rappresenteranno l’ulteriore novità di Ballando con le Stelle 2020. Si tratta della cosiddetta antigiuria, della quale Blogo spiega:

Avremo infatti in Ballando con le stelle 2020 l’ingresso nel meccanismo del programma di una giuria parallela che si affiancherà a quella tradizionale formata da Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Carolyn Smith, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto.

L’antigiuria sarà composta da tre personaggi popolari che andranno a fornire un ulteriore giudizio e che sarà diametralmente opposto a quello della giuria.

Infine, ultima novità riguarda il televoto: secondo BubinoBlog non ci sarà ma i telespettatori potranno esprimere le proprie preferenze attraverso i social: Facebook, Twitter e Instagram.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI