Ballando con le Stelle 2012, ottava puntata: rientrano in gara Andrés Gil e Lucrezia Lante della Rovere

04/03/2012 di Emanuela Longo

Ieri sera, si è consumata una nuova puntata (l’ottava) all’insegna del talent show ballerino in onda sulla prima rete Rai e condotto da Milly Carlucci, con la partecipazione fissa di Paolo Belli e della sua band. Stiamo parlando naturalmente di Ballando con le Stelle 8, trasmesso in diretta dall’Auditorium del Foro Italico che, come c’era da attendersi, ha dedicato le primissime battute iniziali della puntata alla scomparsa del cantautore bolognese Lucio Dalla.

Sempre in apertura di puntata, l’attenzione si è poi tutta concentrata sulle due coppie messe al televoto per tutta la settimana, ovvero, da una parte Marco Delvecchio e Sara Di Vaira e dall’altra Lucrezia Lante della Rovere e Simone Di Pasquale. A passare in semifinale grazie al volere del pubblico da casa, è stata proprio quest’ultima coppia.

Nella serata di ieri, inoltre, si è anche vissuto l’atteso ripescaggio delle coppie escluse nel corso delle precedenti puntate, ovvero: Gianni Rivera/Yulia Musikhina, Claudia Andreatti/Samuel Peron, Andrès Gil/Anastasia Kuzmina, Thomas Degasperi/Natalia Maidiuk, Ariadna Romero/Mirko Sciolan.

La gara, si è ufficialmente aperta con l’esibizione di Alex Belli e Samanta Togni che, con il loro charleston si sono portati a casa un totale di 29 punti; a seguire, il valzer di Claudia Andreatti e Samuel Peron ha portato a guadagnare alla coppia ben 32 punti. Gianni Rivera e Yulia Musikhina sono riusciti a guadagnare 27 punti, mentre la successiva coppia, Thomas Degasperi e Natalia Maidiuk, solo 26. Ariadna Romero (bendata) e Mirko Sciolan sono riusciti a conquistare la giuria tanto da premiarli a pieni voti per un totale di 33 punti; è poi stato il turno dei giovanissimi eliminati, Andrés Gil e Anastasia Kuzmina che con il loro cha cha cha stupiscono la giuria che li premia con ben 37 punti. Lucrezia Lante della Rovere e Simone Di Pasquale si sono invece esibiti con un jive, portando a casa 36 punti.

Dopo l’esibizione degli ospiti della puntata, ovvero Gigi D’Alessio e Loredana Bertè, con il loro brano sanremese, è stato poi dato il risultato del televoto; a giocarsi il tesoretto, Andrés Gil e Lucrezia Lante Della Rovere, i quali si sono esibiti sulla Salsa New York Style, finendo nuovamente al giudizio del televoto. A vincere la sfida per il tesoretto con il 58% delle preferenze, è stata proprio la coppia di giovanissimi.

A seguire, si è svolta una prova che ha visto protagonisti i semifinalisti i quali, almeno per la puntata di ieri speravano/pensavano di restare a riposo: le varie coppie, posizionate in un punto preciso delineato da rettangoli sul pavimento, si sono così esibite fino allo sfinimento (nel vero senso del termine). La giuria, è stata cioè chiamata ad osservare e giudicare la forza e la tenacia dei ballerini, eliminando la coppia che per prima avrebbe dimostrato segni di cedimento: ad avere la peggio per prima, è stata la consorte di D’Alessio, Anna Tatangelo, seguita da Sergio Assisi che si sono guadagnati, in vista della prossima puntata, rispettivamente 5 e 10 punti; Ria Antoniou, Marco Delvecchio e Bobo Vieri hanno invece guadagnato 30 punti a testa.

La lunga puntata di Ballando è poi proseguita con la nuova manche a sfide per il torneo di recupero, che ha visto subito lo scontro tra Lucrezia Lante della Rovere e  Ariadna Romero sulle note di un paso doble. La seconda sfida ha visto protagonisti Claudia Andreatti e Alex Belli; infine, Gianni Rivera e Thomas Degasperi. I risultati hanno premiato Lucrezia Lante Della Rovere e Simone Di Pasquale; Claudia Andreatti e Samuel Peron e Thomas Degasperi e Natalia Maidiuk.

Dopo la mezzanotte è toccata anche all’esibizione dei Ballerini per una notte che hanno portato entrambi ad accumulare 40 punti utili per il tesoretto. Verso le battute finali della puntata, si è assistito all’ultima fase del ripescaggio; le quattro coppie si sono così esibite con il rispettivo cavallo di battaglia.

Ad avere la meglio, per volere della giuria, Andrés Gil, mentre per volere del pubblico da casa, Lucrezia Lante della Rovere, che sono così rientrati ufficialmente in gara.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI