Bake Off Italia 2020, puntata 30 ottobre: eliminato, prove, ospite e info streaming

30/10/2020 di Emanuela Longo

Bake Off Italia 2020

Anche questa sera, venerdì 30 ottobre, si rinnova l’appuntamento con il talent culinario di Real Time, Bake Off Italia 2020, in onda a partire dalle ore 21.20. Stasera ci si può aspettare davvero di tutto! Superato il gito di boa le prove si fanno sempre più difficili e non mancheranno i tradizionali imprevisti a rendere il tutto ancora più elettrizzante. Ecco a seguire quali sono le anticipazioni in attesa di conoscere il nuovo eliminato e le prove di questa sera, nonché le informazioni per lo streaming.

Bake Off Italia 2020, anticipazioni nona puntata

Quello di oggi in compagnia di Bake Off Italia 2020 è il nono appuntamento della stagione, condotto come sempre da Benedetta Parodi. In giuria ritroveremo i giudici fissi Ernst Knam e Damiano Carrara. Per la prima volta sotto il tendone di Villa Borromeo d’Adda, ad Arcore arriva lo chef Hirohiko Shoda, noto come Chef Hiro, che sarà l’ospite speciale della serata.

Dando uno sguardo alle anticipazioni della puntata non mancheranno prove all’insegna del mistero e della suspense che contribuiranno a far aumentare l’attesa in vista della nuova puntata.

In gara sono rimasti Matteo, Philippe, Elena, Sara, Monia, Maria  e Alessandra. Chi di loro sarà il nuovo eliminato?

Replica e streaming

Su Dplay.com, il servizio OTT di Discovery Italia, sarà possibile rivedere sempre e ovunque, attraverso differenti device e in modalità gratuita on demand e streaming, le puntate di Bake Off Italia 2020 dopo la messa in onda. L’hashtag ufficiale è #BakeOffItalia.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Siete pronti a vedere il tendone in fiamme? 😂 Vi aspetto come sempre venerdì sul Canale 31 per commentare insieme #BakeOffItalia! @realtimetvit #DamianoFriday

Un post condiviso da Chef Damiano Carrara (@chefdamianocarrara) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI