Bake Off Italia 2019 finalisti: Rong, Riccardo, Martina e Hasnaa – VIDEO

23/11/2019 di Emanuela Longo

La settima edizione di Bake Off Italia 2019 ha i suoi finalisti. Dopo la puntata andata in onda ieri sera su Real Time, Benedetta Parodi ha annunciato al termine delle tre prove l’assenza di eliminazioni nel corso del penultimo appuntamento. Tutti i concorrenti giunti fino alla tredicesima puntata, quindi, approderanno nella puntata finale della prossima settimana. Scopriamo a seguire chi sono i concorrenti finalisti che aspirano a conquistare il titolo di Miglior Pasticcere Amatoriale d’Italia e un viaggio organizzato da Secret Escapes.

Finalisti Bake Off Italia 2019: chi sono

Finalisti Bake Off Italia

Rong Hao Wu: nato a Milano, ha 19 anni ed ha origini per metà italiane e per metà cinesi. I genitori ed il nonno si sono trasferiti dalla Cina nel nostro Paese molti anni fa. Proprio con la madre e il padre ha ammesso di avere un rapporto particolare, non ha un buon rapporto con la cucina cinese.

Rong è l’unico della sua famiglia ad avere una spiccata passione per la pasticceria. Suo padre è proprietario di un ristorante cinese. Si definisce “solitario” e pur essendo un ragazzo tranquillo ammette di avere dentro di sé un “ciclone”. Appassionati di origami, è diplomato all’Istituto Alberghiero e lavora come cameriere di vari catering.

Riccardo Pagni ha appena 18 anni e viene da Montecatini Terme. Frequenta il quarto anno di una scuola alberghiera ed ha una passione molto grande per la cucina. E’ appassionato di pasticceria. E’ molto legato alla sua famiglia e crede di aver preso il posto del padre venuto a mancare 4 anni fa, all’età di 14 anni, per un infarto. “Mio padre era un grande cuoco e la sua passione me l’ha tramandata. E’ scomparso quando avevo 14 anni. Sono tornato a casa e mi hanno dato la notizia che non c’era più. Mi è cascato il mondo addosso quando l’ho saputo”, ha dichiarato nella clip di presentazione.

Martina Russo ha 20 anni e viene da Bologna, dove vive con la sua famiglia. Dopo la fine degli studi è disoccupata “per scelta”, come ha definito lei stessa. Ama prendersi cura del suo aspetto ed è appassionata di cose vistose e di colore rosa.

Ha fatto uso della chirurgia estetica per ritoccarsi il naso e leggermente la bocca e il seno. C’è chi la considera molto somigliante a Elettra Lamborghini ma Martina ha voluto precisare: “è lei che assomiglia a me, casomai”.

Hasnaa Machaar ha 29 anni, è nata a Casablanca e vive a Campagna (Salerno) da molto tempo. E’ orgogliosa delle sue origini e lavora come operaia in una fabbrica per la raccolta di pomodori. Ha una figlia alla quale dedica tutte le sue attenzioni.

“Sono divorziata da tre anni, ed ho una bambina di quattro anni, che è bellissima. Da quando è nata la mia vita è cambiata. Quando mi vede che sono giù e mi vede piangere, mi dice di stare tranquilla, che c’è lei ad aiutarmi. Dopo il divorzio sono stata da sola per molto tempo. Poi ho fatto la conoscenza di alcuni amici, e insieme abbiamo dato vita ad un’associazione per i giovani stranieri nati e cresciuti in Italia, perché non deve esserci differenza”, ha rivelato.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI