Avanti un altro, insulti e tatuaggio del duce: signora del pubblico allontanata dallo studio

21/02/2020 di Valentina Gambino

Avanti un altro, Paolo Bonolis

Ad Avanti un altro ci sono stati dei momenti di panico durante le registrazioni. A raccontare l’accaduto ci ha pensato Marco Salvati, uno degli storici autori del game show di Canale 5 condotto da Paolo Bonolis con Luca Laurenti. Ma cosa è accaduto in dettaglio?

Avanti un altro, tatuaggio del duce ed offese: ecco cosa è successo

Come ben saprete, così come accade per numerose trasmissioni televisive, anche per Avanti un altro si organizzano dei pullman per poter prendere parte al game show di Bonolis. Durante le registrazioni di alcune puntate, una signora del pubblico ha creato delle problematiche tali da richiederne l’allontanamento.

Marco Salvati ha commentato l’accaduto su Twitter, social network dove è molto attivo:

Signora del pubblico si presenta con tatuaggio del duce sul petto. La invito ad allontanarsi o uscire. Le cito la legge Scelba e relativo reato. Mi ricopre di insulti e la faccio allontanare. Va via gridando “lo farò sapere a Salvini!” Ormai è tutto sdoganato.

“Che imbarazzante e pericoloso degrado, sdoganato anche da certi talk…”, scrivono in risposta gli internauti, e ancora: “Giusto ieri ho visto per caso uno di quei talk. Uno degli ospiti ha fatto notare che online in quel momento si stavano scatenando commenti di stampo fascista e il presentatore si è limitato a ripetere “E io cosa ci posso fare? Non è colpa mia, non è colpa del programma”.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI