Arisa e Vito Coppola stanno insieme? “Ci stiamo vivendo, lei mi ha stravolto”

24/12/2021 di Emanuela Longo

Arisa e Vito Coppola

Cosa è accaduto tra Arisa e Vito Coppola dopo la vittoria a Ballando con le Stelle? La cantante ed il ballerino si starebbero continuando a frequentare e proprio Coppola in una intervista a Fanpage.it ha svelato la loro intenzione di viversi giorno per giorno senza l’ansia di dover etichettare a tutti i costi il loro rapporto.

Arisa e Vito Coppola: il ballerino svela cosa c’è tra loro dopo Ballando con le Stelle

Nella recente intervista il ballerino Vito Coppola ha spiegato come con Arisa siano cadute tutte le barriere. Se lui è stato in grado di farle scoprire la sua femminilità, lei lo ha completamente stravolto. Per Coppola è stata la sua prima partecipazione a Ballando con le Stelle ma ha ammesso di non  essersi aspettato affatto la vittoria:

Non sono partito con l’idea di poter vincere. Poi pian piano, vivendo il percorso, ho iniziato a pensare di potercela fare ad arrivare in finale. Nell’ultima puntata, è stato tutto talmente veloce che non ho nemmeno realizzato. Mi sono ritrovato sul podio. Mentre cadevano i coriandoli, io e Arisa ci siamo scambiati un sorriso. Entrambi abbiamo pensato: “Cavolo, abbiamo vinto”. Devo dire che è stata una finale davvero completa. Ogni coppia era brava, unica, ha portato originalità. Tutti meritavamo la vittoria.

Vito ha poi spiegato qual è stata la sua prima impressione su Arisa:

Sono partito un po’ sfiduciato perché quando ho parlato con lei, mi diceva: “Sono grossa, sono pesante, sono scoordinata, non ho mai ballato, non ricordo niente”. Mi ha fatto spaventare. Poi, il primo giorno di allenamento le ho detto: “Prendo tutto quello che mi hai detto e lo cestino, perché tu hai una percezione di te stessa che non è reale. Ora ascoltami e fidati”.

Arisa, come ha spiegato Vito, credeva di non essere all’altezza e di rappresentare un ostacolo nel suo percorso a Ballando con le Stelle:

Pensava di non essere all’altezza perché non è una ballerina. Faceva complimenti a tutte le altre donne del cast e io le dicevo: “Anche tu sei bella e brava”. Però, c’erano dei momenti in cui si sentiva sfiduciata, sottotono […] Poi, ha imparato a fidarsi di me. Mi sono subito mostrato sincero e diretto: “Se una cosa non la fai bene o non mi piace te lo dico. Se ti faccio un complimento è perché veramente lo penso”. Una volta scattata la fiducia, è stato tutto in discesa.

Il ballerino ha sorpreso Arisa con un bacio in diretta. Vito ha spiegato come è nato il tutto:

No, no, non lo sapevo prima. Sono una persona molto istintiva. In quel momento, ho fatto una presa e ho avvertito da parte di Arisa delle vibrazioni. L’ho guardata negli occhi, ho dimenticato il resto della coreografia e l’ho baciata. L’ho fatto e basta. Sono così, mi butto e mi assumo le conseguenze. È stato veramente un momento bellissimo.

Coppola ha poi spiegato quello che ha provato:

Il trasporto che ho provato nel ballare con Arisa, in tanti anni di agonismo mi è capitato poche volte. Mi ha trasmesso tanto […] Con lei mi sono sempre lasciato trasportare, era tutto cuore, anima, sguardi. Ci siamo proprio isolati da quello che avevamo intorno. Mentre ballavamo, noi non c’eravamo. Comunicavamo guardandoci negli occhi. Voglio precisare che dal punto di vista professionale, sono una persona che non si fa coinvolgere in quel senso. Lì ho perso il controllo della situazione. Arisa è una donna estremamente energetica, mi ha coinvolto e stravolto. Non me l’aspettavo nemmeno io. Non ho messo nessun tipo di barriera. Lei era sincera e trasparente con me e io con lei.

Vito non ha alcuna intenzione di lasciarsi scappare Arisa, ma come si evolverà il loro rapporto?

In cosa si evolverà non lo sappiamo nemmeno noi. Ci siamo detti: “Viviamoci, quello che verrà verrà”. Una cosa che non piace a entrambi, è voler definire per forza il rapporto. Nonostante lì dentro ci siamo vissuti tutti i giorni per tre mesi, è comunque poco il tempo che ci conosciamo. Abbiamo bisogno di viverci un po’ di più, di capire come sarà anche quando non staremo insieme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da VITO COPPOLA (@vitocopppola)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI