Arisa si confessa: “Io molestata da adulta”, e sul compagno Andrea Di Carlo “Non gli rispondo al telefono”

15/05/2021 di Emanuela Longo

E’ una Arisa che si confessa a cuore aperto e con visibile dolore, quella che ha preso parte ieri sera a Belve, la trasmissione della seconda rete Rai condotto da Francesca Fagnani. Nel corso dell’intervista la cantante ha spiazzato tutti confidando alla padrona di casa di aver subito molestie in età adulta.

Arisa e le molestie subite: la confessione

Una confessione inaspettata, quella resa ieri sera da Arisa, la quale ha asserito di conoscere molto bene l’argomento. “Ha mai ricevuto attenzioni che non desiderava ricevere?”. “Sì”. “Quando è successo?”. “Mi succede spesso”. “Dico da un punto di vista sessuale”. “Sì”. “Ma c’è una volta che l’ha turbata più delle altre?”. “Sì”. “Si sente di dircelo?”. “No”. “Le chiedo solo se era molto giovane o era già una donna adulta”. “Ero già adulta…”.

Queste le parole della cantante e prof di Amici 20 la quale non ha voluto proseguire oltre nel suo racconto evidentemente troppo doloroso.

Nel corso della sua intervista Arisa, particolarmente turbata dalla confessione resa, ha anche parlato del rapporto con il compagno Andrea Di Carlo:

Io non sapevo che lui avesse i pulsantini per fare i comunicati stampa.

Una cosa che a quanto pare alla cantante proprio non andrebbe giù:

Mi dà fastidio. Non ci vediamo da due settimane. Non gli rispondo al telefono, quindi…

Nella serata di ieri, in contemporanea alla messa in onda dell’intervista, proprio il compagno postava una foto e una Storia insieme su Instagram, segnale, forse, di un nuovo avvicinamento.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Andrea Di Carlo (@andreadicarlo)

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI