Antonella Clerici: “Se Maria De Filippi mi proponesse un contratto?”, la risposta

03/12/2019 di Valentina Gambino

Antonella Clerici

Antonella Clerici da sabato 7 dicembre torna sulla rete ammiraglia di Casa Rai con il suo nuovo appuntamento televisivo: Lo Zecchino d’Oro. Intervistata da FanPage, ha fatto il bilancio della sua carriera, parlando anche de La Prova del Cuoco e delle possibilità per il futuro.

Antonella Clerici parla di Maria De Filippi e dice “no” a Sanremo 2020

Antonella Clerici nel corso della sua intervista, ha definito terapeutico questo lungo periodo di pausa e, proprio per questo motivo, ha voluto ringraziare il direttore di Rai1 Teresa De Santis. Nell’attesa di affrontare nuove sfide televisive, ha parlato anche di Maria De Filippi e Sanremo 2020.

Se la Fascino di Maria De Filippi mi proponesse un contratto? Penso sempre una cosa: quando hai una idea, devi perseguirla. Mi piacerebbe che questa idea si concretizzasse, per poi capire chi vuole farlo. Per me non è un problema con chi farlo, mi interessa solo fare una cosa in cui credo molto.

Basti pensare che ‘La prova del cuoco’ l’avevo proposta prima a Mediaset – allora lavoravo per loro – e parlando, il direttore di Canale 5 Giorgio Gori mi diceva sempre che la cucina in tv non funzionava. Oggi lo prendo in giro perché per la legge del contrappasso, la cognata Benedetta, sorella di Cristina Parodi, si è occupata di cooking. Poi ho incontrato Marco Bassetti (allora capo di Endemol Italia, ndr) e lui ha creduto nel progetto. Abbiamo detto, proviamo. Quindi non ho preclusioni, siamo in un libero mercato. Come dico sempre, sono nata e cresciuta in Rai ed è sempre il mio primo interlocutore, poi ognuno ha i suoi gusti e i suoi spazi, vedremo.

Antonella Clerici ha anche confidato che non parteciperà al Festival di Sanremo 2020:

No. Sono stata convocata per la giuria di Sanremo Giovani il 19 dicembre e ci andrò. Però penso che, come c’è stato il mio momento, quello di Carlo Conti e quello di Claudio Baglioni, ora Amadeus debba sfruttare la sua carta da solista, da battitore libero.

E su Vanessa Incontrada possibile co-conduttrice a furor di popolo, afferma:

È una bravissima e grande attrice, non perdo mai una sua fiction, lei lo sa, e anche a ‘Zelig’ era molto divertente. Penso che Amadeus debba essere libero di decidere e se vuol con sé Chiara Ferragni o Diletta Leotta, credo sia per sparigliare le carte chiamando a sé personaggi che non siano conduttrici di mestiere. È una libera scelta editoriale.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Qui si canta…poi si balla e ci si diverte…💛💛💛 #bologna #sicantasempre @rai1official @zecchinodoro

Un post condiviso da Antonella Clerici (@antoclerici) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI