Anticipazioni Uomini e Donne registrazione: prime esterne e siparietti tra Gemma Galgani e Tina Cipollari

31/08/2021 di Emanuela Longo

Nuova tronista di Uomini e Donne

Nella giornata di ieri è avvenuta una nuova registrazione di Uomini e Donne e come di consueto torna l’appuntamento con le anticipazioni finora trapelate dai principali portali ed influencer. Si tratta della terza registrazione, in attesa dell’esordio vero e proprio del dating show di Maria De Filippi. Oggi, 31 agosto, sarà registrato un nuovo appuntamento che vedremo nelle prossime settimane.

Anticipazioni Uomini e Donne, nuova registrazione del 30 agosto 2021

In attesa di poter conoscere i nuovi protagonisti di Uomini e Donne, scopriamo cosa è successo nelle passate ore, in occasione della nuova registrazione avvenuta ieri. Ecco le anticipazioni rese note dal portale IlVicolodelleNews.it:

La talpina ci fa sapere che è stata una puntata sotto-tono anche perché essendo all’inizio i tronisti nuovi creano ancora molta poca tensione. Nicole è uscita con un ragazzo dal nome poco usuale Ciprian.

Roberta ha chattato con un nuovo corteggiatore salvo poi invece riportare in esterna il pugile-chef, un ragazzo che ha fatto una buona impressione anche alla talpina perché pare trasudare genuinità.

Joele e Matteo sono usciti con la stessa corteggiatrice e la ragazza pur essendosi trovata bene con entrambi ha preferito l’alchimia creatasi con Matteo. Ida pare mooolto presa da uno dei ragazzi che sono venuti appositamente a corteggiarla.

Ovviamente non sono mancati i soliti siparietti tra Gemma e Tina, tra Armando e Gianni e anche con Biagio piccola discussione in studio.

A riferire delle piccole anticipazioni è stato anche il buon Lorenzo Pugnaloni della pagina Instagram @UominieDonneClassicoeOver, il quale ha postato una Story relativa alla passata registrazione di ieri:

Amedeo Venza ha invece aggiunto ulteriori dettagli sulla registrazione:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI