Anticipazioni Un posto al sole, le puntate dal 7 all’11 dicembre 2015: tutte le trame della settimana

07/12/2015 di Emanuela Longo

Eccoci pronti a svelarvi le anticipazioni sulle trame di Un posto al sole, la celebre soap opera napoletana in onda su RaiTre da lunedì 7 a venerdì 11 dicembre 2015 a partire dalle ore 20:40 circa. Quali appassionanti intrighi si celano dietro la nuova settimana in compagnia della soap partenopea? Ecco a seguire le principali informazioni sui personaggi di Un posto al sole, dal 7 all’11 dicembre.

Dalle indagini emergono tutte le maggiori incongruenze su Roberto Ferri. Omar rischia di dover pagare una costosissima multa ma a rammaricarlo maggiormente sono le possibili bugie della figlia. Intanto, Michele vorrà sempre più difendere la propria famiglia e per tale ragione informerà Maddalena di aver richiesto il test del Dna per accertarne la paternità. Nonostante questo il clima resterà molto teso.

A dare maggiore filo da torcere a Omar ci penserà Ornella. Silvia teme che Maddalena possa avere delle mire su Michele, mentre per quest’ultimo si avvicina il momento della verità: Salvatore è davvero suo figlio? Ornella penserà che Omar stia per commettere un forte errore e quindi prenderà le difese di Amal, mentre la crisi che sta vivendo la ragazza l’avvicinerà sempre di più a Patrizio.

Proprio Patrizio potrebbe pagare per il momento di totale confusione di Amal. Renato sembrerà vivere la sua seconda giovinezza grazie all’entusiasmo che proviene dalla nuova attività imprenditoriale con Franco. Quest’ultimo però avrà intenzione di rinunciare all’apertura della palestra con Renato, ma come la prenderà il suocero? In casa Giordano, inoltre, si rischiano nuovi litigi legati agli addobbi natalizi.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI